italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Granfondo di Montanbike

Successo per terza edizione della Granfondo Città di Chianciano Terme che si è svolta domenica scorsa (9 luglio) alla quale hanno partecipato oltre 200 biker (il doppio rispetto all’edizione 2005).
L’evento, patrocinato dal Comune di Chianciano Terme, era valido come tappa del Rampitour delle Regioni per la zona Toscana e per il Trofeo Colline Toscane. Due i percorsi a disposizione dei partecipanti: 48 e 30 km, accomunati dai bei paesaggi della Valdorcia. Nel percorso lungo si è imposta la coppia dei fratelli Milo e Vega Burzi del team toscano Scott Pasquini. I due fratelli, in perfetta sintonia, hanno dominato la gara fin dalle prime battute.
Burzi è transitato per primo al Gpm situato a Solaia, 822 metri, mentre il fratello Milo ha tagliato il traguardo per primo con il tempo di 1h e 57' assicurandosi in questo modo punti preziosi per la classifica del Trofeo Colline Toscane e la partecipazione alla Rampilonga, la Supertappa finale del Rampitour delle Regioni, in programma il 10 settembre che ne decreterà i vincitori.
Il primo concorrente a completare il percorso corto di 30 km è un giovanissimo di 15 anni, Marchi Gabriele, che ha vinto con il tempo di 1h e 24'. Prossimo appuntamento con il Rampitour delle Regioni, sempre nell'Italia centrale, è con la Superampibike in programma il 6 agosto a Giulianova in provincia di Teramo; la Superampibike è l'ultima tappa prima della Rampilonga, che si gareggerà il prossimo 10 settembre a Moena (Trento) ed è valida per le zone Abruzzo, Marche, Molise e Puglia.
Mauro Piccinelli del Team Mtb Chianciano, soddisfatto per i risultati ottenuti e per il di tutto il Team Mtb di Chianciano Terme ha dichiarato che «Ancora siamo lontani dai numeri e dagli standard delle gare che vengono organizzate in zone del Nord Italia, ma siamo solo alla terza edizione.
Speriamo di poter lavorare sempre meglio anche considerando ciò che Chianciano Terme può offrire agli atleti in termini di attrattive e ospitalità. L’aver raddoppiato quest’anno le iscrizione è già un buon risultato».

DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521