italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Inaugurata la Torre dei Lambardi a Magione

"Ci sono opere che al di lÓ dei programmi che ogni Amministrazione pensa di realizzare -
ha dichiarato il sindaco di Magione Bruno Ceppitelli alla cerimonia di inaugurazione
della Torre dei Lambardi svoltasi martedý 21 ottobre - difficilmente vedrebbero la luce
se non fossero sentiti profondamente nel proprio animo come nel caso di questo recupero,
e credo di raccogliere il sentire di molti magionesi nell'esprimere la profonda emozione
che si prova, venendo da Perugia, nel rivedere la torre tornata al suo antico splendore".
Emozione che Ŕ stata condivisa dai tanti cittadini che hanno preso parte alla giornata.
Costruita nel XIII░ secolo con la funzione di magazzino in cui venivano conservati i
raccolti dell'antica Pian di Carpine, importante centro agricolo di proprietÓ prima dei
Cavalieri Gerosolimitani e poi dei Cavalieri di Malta, la Torre dei Lambardi edificata
nel punto pi¨ alto di Magione nel XIII░ sec. Ŕ, dopo secoli di abbandono, di nuovo
riaperta al pubblico. I lavori di completamento, che hanno reso l'edificio accessibile al
pubblico, fornendola di tutti i servizi necessari: ascensore, pavimentazione, servizi
igienici sono stati realizzati dall'amministrazione per un investimento pari a 250 mila
euro.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521