italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Direttivo nazionale giovani albergatori riuniti a Chianciano

Il direttivo nazionale dei giovani albergatori si è riunito oggi (venerdì 24 ottobre)
all’Hotel Ricci di Chianciano Terme in occasione dell’apertura del 20° convegno
nazionale “L’ospitalità nel moderno contesto Europeo”, organizzato dal Centro studi
Chianciano “I. Squeo” in collaborazione con il Comitato Giovani Albergatori di Chianciano
Terme e la città di Paestum.


Presenti il presidente del direttivo nazionale, la giunta esecutiva e tutti i
rappresentanti delle regioni italiane. Vincenzo Bianconi (di Norcia), presidente
dell’Associazione Nazionale Giovani Albergatori, ha sottolineato i punti su cui
l’associazione intende operare nel breve periodo. «La formazione - ha affermato l’umbro
Bianconi – è fondamentale. Occorre che le scuole alberghiere italiani si confrontino
operativamente con il mondo del lavoro, e lo strumento dello “stage formativo” è
sicuramente un punto qualificante.


Vogliamo iniziare questo rapporto “scuola-albergo” in tutti gli istituti italiani, perché
così facendo siamo convinti di contribuire ad instaurare il giusto rapporto di doppia
sensibilizzazione interna ed esterna al mondo della scuola». «Tra i progetti in programma
dell’associazione – ha proseguito il vicepresidente nazionale, Pier Paolo Biondi (di
Taormina) c’è “Progetto Europa”, che ha due scopi fondamentali quello di formare i
giovani studenti per operare in un contesto europeo e quello di attivare relazioni
permanenti tra i vari istituti alberghieri europei al fine di poter garantire scambi
costanti ai giovani che frequentano questo tipo di scuola».


Il Direttivo Nazionale Giovani Albergatori si riunirà prossimamente a Rimini, il 29
novembre prossimo, al Centro Fiere riminese, proponendo il “Primo forum internazionale
sulla formazione alberghiera. «Una giornata – ha concluso Bianconi - nella quale si
cercherà di fare una sorta di “fotografia” dell’attuale situazione alberghiera italiana e
saranno presentati i dati di una ricerca a carattere europeo, nella quale sono stati
messi a confronto tre paesi: Spagna, Inghilterra e Italia, per far emergere le differenze
sostanziali nel modo di fare formazione nel settore alberghiero».

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521