italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Magia e stregoneria

Nell’ambito delle attività collaterali delle due giostre del Saracino, si sono svolte al
Teatro comunale degli Arrischianti due conferenze sulla stregoneria.


Dopo il successo della prima, tenuta della professoressa Wanda Menichelli
Massi dal titolo “Magia e stregoneria”, che ha visto numerosi e attenti spettatori, un
altro interessante contributo sul medesimo tema, dal titolo “maritare la terra: magia e
stregoneria alla luce della filosofia”. Questa seconda conferenza, tenuta dal prof.
Leonardo Distaso, il cui importante curriculum, nonostante la giovane età, è stata la
garanzia di un intervento qualificato e stimolante.


Distaso ha infatti studiato e lavorato in diverse Università italiane ed estere, ed è
attualmente docente presso l’Università di Roma “La Sapienza”.


Autore di importanti saggi sul pensiero di Wittgenstein e Heidegger e sull’estetica
musicale, ha affrontato con competenza scientifica ma anche in modo accessibile ed
informare il tema della conferenza, accompagnando il pubblico ad una conoscenza più
solida e approfondita questo ambito spesso avvolto da suggestioni immaginifiche. Con le
due conferenze, la Giostra del Saracino, in accordo con l’Amministrazione Comunale, ha
inteso aprire quest’anno un’offerta di appuntamenti non solo di intrattenimento ma anche
di approfondimento culturale: un’iniziativa che negli anni prossimi si spera possa
ulteriormente approfondirsi ed ampliarsi.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521