italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Il Carnet dell'ospite di Chiusi

Chiusi ha, per la prima volta, il suo Carnet dell’Ospite, già da varie settimane in
distribuzione gratuita nelle edicole e presso la Pro Loco. Lo strumento destinato ai
turisti – una rivista a colori– rappresenta l’evoluzione della “storica” di Chianciano,
che l’Apt ha deciso di declinare e di estendere ai vari Comuni della Val di Chiana.

In
questo modo, grazie ad una nuova sinergia tra soggetti pubblici, è stato possibile
realizzare una guida che viene pubblicata ogni sei mesi e contiene informazioni e foto
sugli eventi e i servizi che si possono trovare nel territorio comunale. La pubblicazione
ha un formato di 20 x 25 centimetri, ha 24 pagine a colori, il doppio testo italiano-
inglese ed una tiratura di 20 mila copie. L’operazione conferma la volontà di rafforzare
una sinergia virtuosa tra Provincia, Comuni della Val di Chiana e Apt, ma anche soggetti
privati in un’ottica di rilancio complessivo della Val di Chiana.


La formula del Carnet consente di rispondere a diverse esigenze: quella di conoscere gli
eventi, gli itinerari, i numeri utili, le strutture ricettive o i ristoranti, avere
informazioni generali e notizie storiche sul comune. Il vantaggio, grazie alla
pubblicazione che si rinnova ogni sei mesi, è di legarsi anche agli eventi e all’offerta
particolare di una stagione: un modo più efficiente di rispondere alle esigenze del
visitatore rispetto alle tradizionali brochure, che hanno contenuti molto più statici.
Altro vantaggio è la possibilità di avere uno strumento “ufficiale” di comunicazione e
informazione, autorevole e uniforme nell’impostazione, che sostituisce strumenti più
estemporanei e disomogenei: un altro passo verso la creazione di un efficiente sistema
turistico, visto che la formula del Carnet è stata adottata anche in altri comuni:
Ma questo è soltanto un primo risultato. Insieme all’Apt, l’amministrazione comunale ha
già in programma viaggi del Treno degli Etruschi, lo sviluppo del prodotto
sull’archeologia, l’allestimento di immagini alla stazione ferroviaria.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521