italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Corto Fiction Chianciano Terme

È decisamente in crescita il Festival dei cortometraggi italiani “Corto Fiction
Chianciano Terme” tanto che la manifestazione è stata portata a tre giorni, rispetto ai
due degli anni precedenti.
Momento di lavoro, ma anche di soddisfazione per l’Associazione Culturale “Immagine e
Suono” organizzatrice dell’evento, con l’apporto dell’Assessorato alle Politiche
Culturali e al Turismo Comune di Chianciano, le Terme, l’APT Chianciano e Valdichiana, la
Comunità Montana del Cetona, l’Amministrazione Provinciale, la Banca del Creditio
Cooperativo.


207 i corti pervenuti, ottima la qualità con diversi nomi di attori famosi tra i
protagonisti di questi piccolissimi e godibili film: Eva Robbins, Paolo Ferrari, Milena
Voukotic, Leo Gullotta, Alessandro Haber, Franco Nero.
Apertura del Festival Giovedì 4 settembre alle 21.30 presso la Sala Polivalente dei
giardini di Chianciano paese con Andrea Camerini del “il Vernacoliere” per una serata
all’insegna della comicità e del divertimento fuori dalle convensioni, oltre a opere
ironiche e sarcastiche il pubblico potrà assistere alla visione del vincitore del David
di Donatello “Fango rosso” di Paolo Ameli, corto a dir poco straordinario, presenta per
l’occasione Riccardo Lorenzetti.
Venerdi 5 si torna alla sede consueta del Festival,cioè la Parco Acqua Santa delle Terme,
all’interno della Sala “F. Fellini”.


Inizio proiezioni corti selezionati e incontro con gli Autori alla mattina alle ore
10.00, il pomeriggio alle 17.00 il pubblico diverrà protagonista votando le opere
migliori che hanno vinto premi speciali, presenterà per il terzo anno consecutivo la
giornalista Letizia Giorgianni. La sera alle 21.30 proiezione di opere selezionate.
Sabato 6, al mattino inizio ore 10.00 con proiezione opere selezionate e incontro con gli
Autori, il pomeriggio alle 17.00 ci sarà il gran finale (Tele Idea riprenderà l’evento)
Proiezione e premiazioni delle opere vincitrici di questa 3à edizione, inoltre il
pubblico assegnerà votando il premio assoluto di questo Festival.
A consegnare i premi saranno le Autorità locali, Il Presidente della Giuria Emilio
Mandarino e il Direttore Artistico e organizzativo Lauro Crociani.


All’inizio di ogni proiezione ci sarà un videoclips “Il Film di Federico” dedicato a
Fellini, difatti Corto Fiction Chianciano Terme” rientra quest’anno nei festeggiamenti
di “40… da 8 e mezzo”.
Ricordiamo che gli ingressi sono liberi, e i cortometraggi sono di vari generi, pertanto
una occasione di intrattenimento diversa da non perdere.
Per saperne di più e dettagliatamente sul programma digitare: www.cortofiction.it

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521