italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Paese in Fiore torna allargato a sei comuni

Nato per voler far diventare un po’ più “verde” il centro storico di Chianciano Terme, per volontà dell’ex amministrazione comunale, il concorso a premi per il balcone, orto o giardino fiorito più bello per l’edizione 2006 torna tra maggio e giugno coinvolgendo ben sei comuni: Abbadia San Salvatore, Chianciano Terme, Castiglione d’Orcia, Montalcino, Pienza, San Quirico d’Orcia, oltre alla Comunità Montana Amiata Val d’Orcia. All’iniziativa collaboreranno anche le due Apt Amiata e Terre di Siena che promuovono il territorio del senese tra la Valdichiana e la Val D’orcia dove si svolgerà il concorso. Con il concorso si vuole promuovere la valorizzare, la conservazione e la cura dei centri storici e dei paesaggi che circondano le mura urbane dei borghi del senese. Tra le novità quest’anno ha aderito anche Sienambiente Spa, che metterà a disposizione dei concorrenti il Compost “Terra di Siena” realizzato con i rifiuti organici provenienti dalla raccolta differenziata fatta in provincia di Siena. Il Compost sarà consegnato gratuitamente a coloro che si iscrivono al concorso per il centro storico di Chianciano Terme sabato 20 maggio e nell’occasione sarà distribuita ai partecipanti ed ai cittadini, a cura di Legambiente di Chianciano Terme che curerà l’organizzazione del concorso stesso insieme all’Associazione “Centro Storico Clancianum”, “la Guida alla raccolta diffferenziata” realizzata da Sienambiente.

Per partecipare al concorso è necessario far pervenire entro il 15 giugno 2006 la propria adesione alle due associazione che curano l’organizzazione corredando il coupon d’iscrizione, che sarà distribuito a breve, con la fotografia del balcone, orto o giardino che si vuol far partecipare al concorso. Per maggiori informazioni è possibile richiedere il Regolamento alle associazioni: Centro Storico Clancianum (tel 393.5781645 - 0578.30690/31444 clancianum@libero.it) oppure a Legambiente Chianciano (legambientechianciano@yahoo.com). Sarà cura delle due associazioni successivamente nomineranno i membri della commissione giudicatrice che designerà i vincitori. Le premiazioni si svolgeranno sabato 24 giugno 2006, in occasione del festeggiamento del Patrono di Chianciano Terme, San Giovanni. Il concorso ritornerà poi a settembre 2006 quando ad Abbadia San Salvatore verranno premiati tutti i vincitori delle varie sezioni per ciascuno dei sei comuni.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521