italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Castiglion Fiorentino mette la quarta

Torna anche ad aprile “Castiglion Fiorentino mette la quarta”, la manifestazione
promossa ed organizzata dalla Città di Castiglion Fiorentino, dalla Pro Loco e
dall’Associazione dei Commercianti della Provincia di Arezzo, promotrice di “Vie di
Castiglion Fiorentino – Centro commerciale naturale”. Domenica 23 aprile, sarà di scena
il “Torneo delle Signorie e dei Comuni” a cura del Gruppo Balestrieri “Cacciatori di
Sant’Angelo” di Castiglion Fiorentino, che si esibirà in sfide con balestra antica da
braccio a squadre e individuali. Questo il programma del Torneo, che avrà luogo nello
splendido scenario di Piazza del Comune: ore 16.00 cerimonia d’apertura; ore 16.15
inizio torneo con gare a squadre; ore 17.00 esibizione sbandieratori; ore 17.15 inizio
gare individuali; ore 17.45 esibizione sbandieratori; ore 18.00 premiazioni. E come ogni
quarta domenica del mese, tutto il centro storico sarà animato dalla tradizionale Mostra
Scambio di Cose Vecchie e Usate, dai negozi aperti e da manifestazioni gastronomiche.
Per ulteriori informazioni, Pro Loco Castiglion Fiorentino 0575-65.82.78.



Il Gruppo Balestrieri “Cacciatori di Sant’Angelo” di Castiglion Fiorentino
è nato nel 2002 con lo scopo di divulgare la vita della compagnie medievali. I loro
costumi e le loro attrezzature riproducono fedelmente quelli dei Guelfi con i tipici colori
bianco e rosso. La Compagnia si ispira a quella di Giovanni l’Acuto (John Hawkwood),
capitano di ventura inglese che nella seconda metà del 1300 ha risieduto nel Castello
di Montecchio Vesponi.
I Balestrieri castiglionesi fanno parte della Litab, Lega
Italiana di tiro con la balestra, composta da tredici Compagnie di balestrone e otto di
balestra da braccio, quella utilizzata nel campo di battaglia e ripresa ora dai castiglionesi.
A loro il merito di aver avviato la tradizione dei tornei di balestra, proprio come quello
che si svolgerà a Castiglion Fiorentino domenica 23 aprile. I “Cacciatori di Sant’Angelo”
danno anche vita ad un tipico campo medievale, dando la possibilità ai loro spettatori di
provare a tirare con la balestra. “Il nostro obiettivo – dichiara il Conestabile, ovvero il
Presidente del Gruppo Renato Menci – è quello di arrivare ad un torneo di durata
annuale con più prove itineranti”. 


 


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521