italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Otto Libere Universit

Si incontreranno a  Chianciano Terme il prossimo giovedì 6 aprile nella Sala Polivalente (Giardini Pubblici) alle 10.30 i rappresentanti di otto libere università della Toscana associate all’Auel (Amici Università Età Libera). L’incontro è stato promosso per programmare l’attività didattico-culturale per l’anno accademico 2006/07, in modo da proporre a tutti coloro che intendo frequentarle un programma che vedrà unite tutte ed otto le università libere. «Anche la nostra università chiancianese – afferma il prof. Giuseppe Vagaggini, presidente della Libera Università “Iris Origo” di Chianciano Terme – aderisce ai programmi dell’Auel e proprio da questa collaborazione è stato possibile attivare una serie di scambi culturali molto interessanti che sicuramente hanno contribuito alla crescita del nostro gruppo. Con le università libere che aderiscono all’Auel si è innescato un meccanismo di scambio con tutte quelle città della Toscana, sedi delle libere università, e questo ci ha permesso, e ci permette, di mantenere rapporti costanti con tutte queste realtà ed in particolare con la città di Firenze, molto vivace sotto il profilo culturale. Questo progetto è stato possibile - conclude Vagaggini – grazie all’impegno del presidente dell’Auser stessa, che ha sede a Firenze, prof. Paolo Maggini». L’incontro di giovedì prossimo giunge a dieci anni esatti dalla fondazione a Chianciano Terme della libera università intitolata a “Iris Origo”.

 

Nell’occasione sarà possibile anche visitare una mostra di fotografia, curata dagli stessi iscritti alle libere università della Toscana, allestita nello spazio espositivo antistante l’ingresso della Sala Polivalente. In mostra una serie di scatti fotografici elaborati dai partecipanti al corso specifico di “Fotografia”, che nelle sezioni bianco/nero e coloro hanno potuto esprimere tutta la propria creatività. Tra i partecipanti al concorso diversi sono i chiancianesi premiati come Giuseppina Binarelli, Carla Casagni, Carlo Alberto Valdesi.               

 


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521