italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Nuova segnaletica turistica

Proseguono gli interventi dell´amministrazione comunale per migliorare l´arredo dei
centri abitati in tutto il territorio comunale. Di recente è stata installata la nuova
segnaletica turistica: non delle semplici indicazioni per arrivare alla cattedrale o ai
siti archeologici, per esempio, bensì dei pannelli con fotografie e vere e proprie
spiegazioni su quello che il turista può ammirare a Chiusi.

La nuova segnaletica,
infatti, è stata posizionata in corrispondenza del Museo Archeologico Nazionale, dei
principali edifici architettonici come il Palazzo delle Logge, della cattedrale e delle
altre chiese locali, dei monumenti e di tutte le bellezze del patrimonio storico,
artistico e ambientale. Nei pannelli è raffigurata la Sfinge etrusca e, per i colori
scelti e i materiali usati, si integrano in modo naturale con il contesto urbano.


Dopo le panchine in via Porsenna, le nuove fioriere in "stile bucchero" davanti al museo,
il portabiciclette a Largo Cacioli, le porte da calcetto ai Forti e ai giardini pubblici
dello Scalo, la sistemazione delle aiuole in via Leonardo da Vinci, per citare alcuni
esempi, anche questo ulteriore intervento si inserisce nel processo di riqualificazione
urbana già in corso.


Piazze ben curate, giardini arredati, strade asfaltate sono lavori che possono
contribuire notevolmente alla qualità della vita dei cittadini e a garantire una buona
accoglienza per visitatori e turisti. Altri interventi effettuati sono la collocazione di
panchine a Chiusi Scalo in via Udine, a Rione Carducci e nella zona presso il Palazzetto
dello Sport.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521