italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News »

Si è svolto lo scorso mercoledì (8 marzo 2006) nella sala del Consiglio comunale di Chianciano Terme un incontro nel quale si è parlato di “Progetto Chianciano”, il protocollo d’intesa siglato dopo un anno di intensi lavori tra l’Amministrazione Comunale di Chianciano Terme e gli operatori del credito operanti nel territorio. “Progetto Chianciano”, grazie all’accordo stipulato con i vari istituti bancari, permette a tutti coloro che operano nel territorio di Chianciano Terme, che hanno rapporti con gli istituti bancari sottoscrittori del protocollo, di poter ristrutturare il proprio credito pregresso o richiedere anche la concessione di nuovi crediti a migliori condizioni. Non tutti gli istituti bancari presenti nel territorio hanno siglato questo protocollo d’intesa anche se i non firmatari hanno dimostrato interesse e presto potrebbero sottoscrivere anche loro l’accordo. Erano presenti all’incontro tutti i soggetti sottoscrittori ma anche nuovi istituti bancari che ancora non hanno sottoscritto “Progetto Chianciano”. Durante l’incontro, voluto dall’Amministrazione comunale, oltre al confronto tra tutti i soggetti sottoscrittori, l’Amministrazione comunale ha chiesto a tutte le rappresentanze delle associazioni di categoria presenti di poter portare a conoscenza far conoscere questo strumento finanziario ai proprio associati. Questo protocollo d’intesa è stato fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale con l’obiettivo di offrire un intervento finanziario, per tutte le attività imprenditoriali operanti nel comune, a fronte delle difficoltà derivanti dalla crisi del termalismo.

 

“Progetto Chianciano” è stato siglato tempo fa tra l’Amministrazione Comunale di Chianciano Terme e l’Amministrazione Provinciale di Siena (soggetti promotori) e gli istituti bancari operanti sul territorio e sottoscritto dalle associazioni di categoria e dai Consorzi Fidi che operano localmente (sottoscrittori). Il protocollo è finalizzato alla concessione di finanziamenti finalizzati al consolidamento delle proprie esposizioni a breve, medio e lungo termine (scoperti di conto corrente, anticipi non rientrati, sovvenzioni, mutui, comprese rate arretrate e rateizzi non pagati) e nuovi investimenti per sviluppo aziendale e messa a norma di impianti. Per ulteriori informazioni si può contattare anche il Comune di Chianciano Terme (Assessore Arnaldo Menchini: tel. 0578.652220) oppure ci si può rivolgere o alle associazione di categoria (Confesercenti, Associazione Albergatori, Confcommercio, Cna) o al proprio istituto bancario (purché firmatario del protocollo d’intesa).


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521