italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Chiusi

Sabato 18 febbraio ore 21,15, sarà la Compagnia di danza Ensemble di Micha Van Hoecke a calcare le scene del Teatro Chiusino con AU CAFÈ. Lo spettacolo, collaudatissimo e davvero splendido, sostituirà il debutto nazionale di un nuovo lavoro del grande coreografo Micha Van Hoecke, Magnificat, che è stato rimandato per ragioni di salute del coreografo. La variazione di programma, imputabile quindi a motivi tecnici e non alla volontà dell’organizzazione stessa, avrà come sostituzione un altro grande lavoro di Micha Van Hoecke che narra l'atmosfera unica, calda e fumosa dei café belga, luoghi di incontro per eccellenza, dove il tempo si annulla tra idee, parole e musica, è la cornice di questo spettacolo che è in realtà un'allegoria della vita stessa. Si ascolta musica nei café, Adamo, Jacques Brel, Leo Ferré, Johnny Halliday, Le Gran Jojo, ma anche le divertenti versioni in musica dei Quatre Barbus che giocano sulla Quinta di Beethoven, parodiando la famosa aria classica, per raccontare l'invenzione della molletta per panni (la pince à linge). I café sono luoghi popolari dove la gente balla, dove arrivavano i barboni, gli artisti e la gente comune. Dove passa la vita, dove la gente si ferma guardando verso il destino che può anche essere il nulla. Frammenti di vita vissuta e di vita sognata. Come un quadro da interpretare.

 


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521