italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Un

Il Comune di Chianciano Terme ha acquistato un pulmino che verrà utilizzato per potenziare il trasporto sociale, culturale e turistico, ovvero per facilitare tutti quei servizi di competenza dell’amministrazione comunale. Il pulmino, che prenderà servizio nei prossimi giorni, è stato acquistato grazie al coofinanziamento (50 per cento circa) dell’Amministrazione Provinciale di Siena, che ha presentato un progetto di potenziamento del servizio pubblico locale ad aree a domanda debole (progetto in parte finanziato dalla Fondazione del Monte dei Paschi di Siena), in esecuzione dell’accordo di programma siglato tra la Regione e tutte le Province della Toscana proprio in previsione di investimenti per il potenziamento del settore del trasporto locale. Il nuovo pulmino, facilmente identificabile con il suo colore blu, ha 29 posti (più il guidatore) e sarà utilizzato per il potenziamento di due reti e precisamente quella del trasporto sociale o scolastico (ragazzi delle scuole elementari e media), ma potrà essere utilizzato anche ad uso pubblico per il trasporto locale in aree a domanda debole.

 

L’Amministrazione Comunale di Chianciano Terme sta anche valutando la possibilità di poter utilizzare il nuovo “pulmino blu” per attivare un nuovo servizio a domanda, in modo che si possa raggiungere direttamente il Presidio Ospedaliero dell’Azienda Unità Sanitaria 7, in località Nottola, distante dalla stazione termale circa 15km, in considerazione del fatto che il servizio di trasporto pubblico attuale non garantisce un collegamento diretto, creando a volte disagi soprattutto per le persone anziane che, tra l’altro, sono i maggiori utilizzatori del trasporto pubblico. L’eventuale attivazione di quest'ulteriore servizio a domanda avrà come obiettivo quello di dare una risposta ai residenti, al fine di raggiungere in modo più agevole l’Ospedale di Nottola, in quegli orari che non coincidono, e quindi non si sovrappongono, con quelli del trasporto pubblico extraurbano.  


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521