italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Domenica di cultura a Torrita tra libri e mostre di pittura

Una giornata dedicata alla cultura. E’ quella organizzata dall’amministrazione comunale per domenica 27 novembre a Torrita di Siena, con un doppio appuntamento per celebrare la pittura, la Toscana ed il libro.
La manifestazione comincerà alle 10, presso il Teatro Comunale degli Oscuri, dove verrà presentato il volume “Fatti e misfatti nella storia dell'arte - Ricordi di un vecchio intendente alle Belle Arti" di Piero Torriti. L’iniziativa, a cui interverrà l’autore, si inserisce nell’ambito del progetto "Bibliteche amiche…amici in Biblioteca", curato dal servizio associato biblioteche comunali di Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda.
In occasione della Festa della Toscana 2005, che ha per tema "Europa Europae", verrà, inoltre, inaugurata una collettiva di pittori europei presso i locali espositivi della Biblioteca Comunale. La mostra sarà aperta al pubblico alle ore 11 di domenica. Esporranno l’artista tedesca Christa Fonfara, l’olandese Hub Boeste - la cui fonte d’ispirazione primaria sono i paesaggi della campagna Toscana e torritese - e l’inglese Elizabeth Cochrane. Filo conduttore della collettiva sarà quello di riunire i contributi pittorici di artisti provenienti da varie parti d’Europa, ma uniti dall’amore per la Toscana, dove risiedono e da dove traggono ispirazione per il lavoro. La mostra rimarrà aperta fino a domenica 11 dicembre, con apertura dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
6

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521