italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Amico Museo - Visite di primavera dal 23 aprile all

Un modo cordiale di entrare in contatto con i musei. Una proposta dei musei toscani che
per due settimane, approfittano della primavera, per aprirsi straordinariamente. Due sono
gli appuntamenti che fanno parte integrante delle manifestazioni che si svolgeranno al
Museo Civico Archeologico Delle Acque di Chianciano Terme nell’ambito di “Amico Museo-
Visite di Primavera”. La prima iniziativa, che si è svolta lo scorso 30 aprile, ha visto
il Prof. Marisa Bonamici dell’Università degli Studi di Pisa parlare del tema “Un viaggio
all’Aldilà tra Vanth e il re degli Inferi: un cratere del museo di Chianciano”. Il
prossimo appuntamento si terrà sabato 7 maggio (ore 18), sempre presso il Museo Civico
Archeologico Delle Acque di Chianciano Terme a cui interverrà il Prof. Fernando Gilotta
dell’Università degli Studi di Napoli II,che affronterà il tema“La più antica produzione
etrusca a figure rosse: i vasi del museo di Chianciano Terme”).



Le due iniziative fanno parte integrante del programma di “Amico Museo - Visite di
Primavera”, voluto dalla Regione Toscana, una campagna di promozione dei musei e dei beni
culturali in primavera che quest’anno si svolge per due settimane dal 23 aprile - 8
maggio 2005, un'apertura più estesa nel tempo, ma anche a nuove probabili sensibilità dei
visitatori, nella consapevolezza che una conoscenza più profonda del patrimonio culturale
sia la prima garanzia della sua conservazione.





Il programma, in atto da sei anni, per il 2005 offre 5 possibilità di fruizione.




Nella sezione “Aperto per te”, si propongono orari particolari per andare incontro a
esigenze diverse nel tempo libero. Ma si presentano anche, in via eccezionale, opere e
beni che per vari motivi non sono normalmente fruibili dal pubblico.



Nella sezione “Un’opera, una storia” che vuole invece dimostrare come la visita al museo
non debba necessariamente essere rivolta all'intero complesso espositivo, ma costituisca
un percorso che non deve essere vissuto mai come un obbligo. Il museo deve indurre
curiosità nella scoperta o nell'approfondimento di un'opera o di una raccolta in modo da
rendere la visita interessante e gradevole.



Nella sezione “Per i più piccoli” che rivolge ai ragazzi e alle famiglie un invito
all'esplorazione e al gioco, per rendere familiare il patrimonio culturale già in questa
fascia d’età.



Nella sezione “I tesori della porta accanto”, con l’'idea di proporre al pubblico
itinerari tematici nel territorio, attraverso visite guidate, per sottolineare il legame
che il museo può avere con il patrimonio diffuso.


“Case della memoria”, questa sezione rappresenta una novità nel programma della
manifestazione, può accogliere proposte d’apertura straordinaria di case della memoria,
già normalmente accessibili, al pubblico, o di case che vengono per la prima volta aperte
in modo straordinario. L’ingresso agli eventi è gratuito. Per ulteriori informazioni
consultare il sito: http://www.cultura.toscana.it/musei/primo_piano/index.shtml



 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521