italiano english Aggiornato a Settembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » La Valdichiana Senese contro la violenza sulle donne

La Valdichiana Senese contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che si celebra in tutto il mondo il 25 novembre, il Centro Pari Opportunità della Valdichiana Senese, servizio associato gestito dall’Unione dei Comuni, ha allestito un autentico cartellone di appuntamenti.


La serie si apre proprio venerdì 25 novembre, alle 21.00, a Trequanda, presso la Sala Galluzzi (Museo Archeologico – Collezione Pallavicini) con la proiezione del film “La giusta distanza”, di Carlo Mazzacurati, preceduto da una presentazione dell’opera (ingresso gratuito).


Sabato 26, alle 17.00, a Pienza, presso la Biblioteca Comunale, la giornalista Sara Lucaroni (di Sinalunga, cresciuta professionalmente attraverso esperienze con gli organi di informazione dell’area), relazionerà sullo sconvolgente fenomeno delle donne rapite dall’ISIS e vendute online, che è stato recentemente oggetto di indagini internazionali proprio in seguito ad un’inchiesta della stessa Lucaroni pubblicata dall’Espresso.


Ma l’evento clou è in programma per domenica 27 quando alle 18.00, a Sarteano, da Piazza XXIV Giugno, partirà una fiaccolata di solidarietà contro il femminicidio. La manifestazione confluirà verso il Teatro degli Arrischianti dove, alle 20.00, dopo un aperitivo, accompagnato dall’esibizione del gruppo vocale “Consonanti”, sarà proiettato il film “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”, di Jon Avnet. L’iniziativa è promossa dal Servizio Associato Pari Opportunità con la collaborazione della Nuova Accademia degli Arrischianti.


Infine, venerdì 2 dicembre, alle 20.30, a Chiusi, presso la Sala AUSER, l’associazione Amica Donna e il gruppo “Contro la violenza sulle donne” – Soci e lavoratori Coop Centro Italia della Valdichiana Sud, promuovono una cena a scopo benefico. Il ricavato dell’iniziativa sarà infatti devoluto al Centro Antiviolenza della Valdichiana, gestito dalla stessa associazione.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
24

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521