italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » GLAUCO MAURI. ROBERTO STURNO AL MASCAGNI| CHIUSI

GLAUCO MAURI. ROBERTO STURNO AL MASCAGNI| CHIUSI

QUATTRO BUFFE STORIE
La vita (di ieri e di oggi) raccontata dal genio grottesco di due grandi poeti dell’animo umano con la leggerezza del sorriso, l’ironia della follia e la comicità dell’assurdo. Nei folgoranti atti unici di Pirandello, la comicità e il grottesco sono lo specchio deformante della realtà, vista con la “pietas” per i suoi personaggi. Cecè, testo scritto nel 1913, ambientato in una Roma (come oggi?) invischiata in scandali e allegra corruzione politica, esplode in un insolito e divertentissimo “pochade”. La Patente, una delle tematiche più care all’autore siciliano: il contrasto tra ciò che vermaente siamo e ciò che veramente gli altri pensano di noi. Un’ironia grottesca è sempre alla radice sia delle opere immortali di Cechov che di alcuni suoi brevi atti unici come “Una domanda di matrimonio”. Testo di una comicità al limite dell’assurdo definito da Tolstoj: “La Domanda di Matrimonio è la personificazione della comicità” in “Fa male il tabacco” (certamente un piccolo capolavoro), una conferenza sui danni che provoca il tabacco, sfocia nella confessione di una triste vita, inutile e meschina… e il grottesco di Cechov diventa poesia. 

Per info e prenotazioni
Fondazione Orizzonti d’Arte
345 93 45 475
0578 226273/ 20473
biglietteriafondazione@gmail.com
OOPURE acquista online suwww.ciaotickets.com

PRIMA E DOPO LO SPETTACOLO
ATUPERTU con IL GUSTO
con i ristoranti Il Grillo è Buoncantore, Il Punto, La Zaira.
Apericena, € 16,00

PROSSIMO APPUNTAMENTO DELLA STAGIONE TEATRALE
Domenica 6 dicembre, ore 17,30
Rap-Sodia con Dosto&Yevski
Comicità musicale che piace agli adulti e fa impazzire i bambini!


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
24

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521