italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » A SIMMETRIE ANCHE RAIZ, BANDAO e FAST ANIMALS AND SLOW KIDS


Sarà lui a inaugurare il festival aretino il prossimo 4 di agosto, all’Eden Lab di via Guadagnoli, la scenografia della prima serata, che vedrà in programma un concerto all’insegna di una musica d’incontro, una musica che lui chiama “immaginaria", perché cerca per l’appunto di immaginare un futuro diverso da quello presente.


Assieme al’ex Almanegretta, ci sarà anche Enrico Fink, il cantautore che Moni Ovadia considera il proprio erede, Giuseppe di Trizio dei Radicanto e una special guest d’eccezione, Frank London, fra i più grandi compositori e trombettisti americani in attività, leader della Klezmer Brass Allstars e autore di molti dei brani della colonna sonora della serie tv di “Sex & the City”. 


Il giorno dopo, mercoledì 5 agosto, come già anticipato da alcune settimane, Alessandro Benvenuti porterà in scena il suo storico “Benvenuti in Casa Gori”, ma non al Teatro Petrarca, come precedentemente annunciato, bensì nella splendida scenografia di piazza della Libertà.


Giovedì 6 agosto, si cambierà genere e tornerà la musica la protagonista di Simmetrie. L’occasione sarà una giornata in collaborazione con Icastica, in cui vedremo ballare tutta la città al ritmo della Bandao, che girerà per le strade del centro suonando percussioni travolgenti: un’orchestra itinerante che ha iniziato la sua carriera quasi per gioco, ma che oggi rappresenta una realtà musicale e sociale unica, in cui tante persone confluiscono per condividere esperienze musicali e di vita. Il gruppo reinterpreta ritmi popolari brasiliani (samba, samba reggae, ijexá) a composizioni originali e a ritmi tradizionali italiani.


Venerdì 7 luglio, come già annunciato, Morgan e i suoi Bluvertigo, che riaccenderanno i riflettori su piazza della Libertà, mentre il giorno dopo, sabato 8, un’altra sorpresa per gli amanti della musica indie rock: ad Arezzo, i Fast Animals and Slow Kids, il gruppo del momento, ogni loro live va sold-out e diventa un vero e proprio turbinio di energia e salti. Un’esperienza, più che un concerto. Arriveranno in città con il tour estivo di Alaska, il disco “alternative” di Itunes più venduto in Italia, in una delle ultime date del loro lungo tour.




Ultimissimo appuntamento, domenica 9 agosto, con il grande concerto di Francesco De Gregori, a cui aprirà la canzone d’autore di Paolo Benvegnù: chitarrista-cantante fondatore degli Scisma, imprescindibile gruppo alternative-rock italiano degli anni ‘90, da anni in giro con un progetto solista, voce imprescindibile e incredibile del cantautorato italiano, in giro con uno degli album più importanti degli ultimi anni, Earth Hotel. 


Si va via via componendo il programma del primo Simmetrie Arezzo Festival 2015, un festival che si basa sull’idea della collaborazione fra realtà importanti del territorio provinciale: unire le forze per realizzare un unico grande evento che diventi volàno di turismo, valorizzazione di arte, cultura e tipicità. Presto i nuovi nomi in programma. 









> per info: 


> Ufficio Stampa


> tel. 3333200965


> m. ufficiostampa@simmetriefestival.it








DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
24

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521