italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News »

Ha paragonato
Rigomagno al paese degli Hobbit, una contea da favola dove la gente vive senza gli stress
della modernità. E poi si è sottoposto al fuoco incrociato delle domande nell’uno contro
tutti, mentre il caricaturista, Sergio Manni, era al lavoro per un divertentissimo
ritratto. Carlo conti ha ricevuto il premio per il toscano delll’anno. Il riconoscimento,
gli è stato attribuito dalla Proloco di Rigomano, piccola frazione di 90 anime arroccata
su un poggio nel comune di Sinalunga, nell’ambito del «Colle degli Ulivi», manifestazione
di approfondimento culturale e “passione” enogastronomica.


Tra le motivazioni del premio, non solo il ruolo di primo piano che Carlo Conti ha
conquistato nel mondo dell’intrattenimento televisivo, ma anche e soprattutto
l’attaccamento per la terra di Toscana, che il popolare conduttore non manca di
evidenziare in ogni sua apparizione in video.


“Il colle degli Ulivi” di Rigomagno, è una kermesse all’insegna di sapori, saperi, arte,
cultura e spettacolo. Per gli appassionati dell’enogastronomia, “Il colle” rappresenta
ormai un appuntamento fisso, un viaggio con i migliori Chef e sommelier alla scoperta del
gusto. Gli amanti della cultura e dello spettacolo trovano poi in questo paesino di 90
anime nel comune di Sinalunga, musica, mostre d'arte, e l’incontro con personaggi di
primo piano della televisione, cantanti e scrittori.


Fra gli eventi principali di quest’anno, oltre all’intervista «collettiva» “Uno contro
tutti” con Carlo Conti, anche l’incontro con Sandro Giacobbe, cui andrà il “Premio
Rigomagno alla carriera”, e la Cena itinerante nel Castello a cura del celebre Ristorante
Tonino di Cortona o il gemellaggio culinario con Montecavolo (Re) all’insegna dell’aceto
balsamico e del parmigiano reggiano.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521