italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Vivi il Natale a Chianciano Terme 2013

Vivi il Natale a Chianciano Terme  2013

Vivi il Natale a Chianciano Terme torna per l’edizione 2013-2014 con un ricco programma che coinvolge tutta la cittadina termale. Una cartellone che coinvolge grandi e piccoli. Il programma si è aperto la scorsa domenica con il Mercatino del Salotto di Sant'Elena e l’inaugurazione della Galleria a Cielo Aperto e della Mostra Pittori Chiancianesi. Sono già partiti i laboratori a cura del Maestro Morellini con il primo incontro, che si è svolto domenica scora dal titolo “La Natura al Microscopio" ed a seguire nel centro storico “Gli amici delle Favole e dei Fumetti” hanno animato le vie del centro storico. Sempre la scorsa domenica in zona Rinascente molti bambini hanno partecipato al laboratori degli artisti di strada “Viatores” ed hanno costruito il “Cappello di Babbo Natale". Il mercatino del baratto, gonfiabili, cioccolata calda ed il concerto della Banda Bonaventura Somma di Chianciano Terme, che si è svolto al Palamontepaschi hanno animato il pomeriggio. 
  
Da questo fine settimana sono in programma tante altre iniziative fino all’anno nuovo. Venerdì 20 dicembre alle ore 18.00, presso il “Bar Continentale” in Piazza Italia presentazione del libro di Alberto Fabbri “Chianciano, poste e postini, bolli e francobolli”, la storia della posta a Chianciano Terme dal 1700 al 1900, una pubblicazione che ripercorre l’evoluzione di un servizio oggi in disuso con l’esplosione di Internet e della posta elettronica; conduce la giornalista Angela Betti. Sabato 21 dicembre con il primo appuntamento nel centro storico con l’Officina di Babbo Natale, ovvero un mercatino di solidarietà che sarà allestito dai bambini e ragazzi delle scuole di Chianciano Terme. Il centro storico sarà poi animato, dalle ore 10.00, con i canti natalizi itineranti degli alunni delle scuole di Chianciano Terme (questi eventi sono realizzati in collaborazione con l’Istituto Comprensivo "Federigo Tozzi").Domenica 22 dicembre in Piazza Italia dalle ore 15.30 grande festa con il “Babbo Natale in VespAvis” con la partecipazione dei Clown Dottori “La Banda del Sorriso”. Un'altra iniziativa si svolgerà a Largo Ascoli ore 16 con la “Gimkana di mountain bike” per bambini e la Baby Dance con un allegro intrattenimento musicale. In paese presso la Chiesa Collegiata alle ore 16.30 si terrà la tradizionale Festa della Famiglia con il concerto della Corale Chiancianese. 
  
Un appuntamento tra i più suggestivi del Natale ci sarà martedì 24 dicembre dove, nel centro storico dalle ore 15.30 ci sarà la rappresentazione della Natività con il coro dei bambini che frequentano il catechismo a Chianciano Terme. Nella zona Rinascente presso la Chiesa Santa Maria della Stella alle ore 24.00 verrà celebrata la “Santa Messa di Natale” a cui partecipa il “Gruppo della Corale Chiancianese”. 
  
Gli appuntamenti riprenderanno dopo il Natale quando sabato 28 dicembre in viale G. Di Vittorio verrà allestito un mercatino artigianale e nel pomeriggio, dalle 15.00 si svolgerà un altro laboratorio per bambini per costruire la calza della Befana. Contestualmente verrà allestito il mercatino del baratto ed il tutto sarà allietato dai giochi gonfiabili e da passeggiate con splendidi cavallini pony per i più piccoli. Domenica 29 dicembre ci sarà una iniziativa davvero speciale nel centro storico a partire dalle 18.00, sarà la “Notte dei Desideri” con il cielo che si illuminerà con i sogni di ciascuno di noi, una serata magica con musica di strada e tante prelibatezze culinarie da assaporare. 
Martedì 31 dicembre Le Terme di Chianciano, a partire dalle ore 21.00, propongono “San Silvestro alle piscine termali Theia” un modo unico di chiudere l’anno con bagno e buffet (ingresso 70 euro - il biglietto si acquista on-line – è necessario prenotare). 
  
L’anno nuovo, mercoledì 1° gennaio, si inaugurerà con il mercatino dell’Anno Nuovo che si svolgerà nel centro storico di Chianciano Terme. Nel pomeriggio alle 16.00 verranno premiati i migliori lavori realizzati dai bambini e ragazzi durante i laboratori "Il Cappello di Babbo Natale e La Calza della Befana". In contemporanea le Terme di Chianciano propone al Palamontepaschi il “Concerto di Capodanno” con inizio alle ore 16,30 dal titolo “Leggera sinfonia” con sei archi, pianoforte, chitarra e voce. L’ingresso al concerto è libero. 
  
Sabato 4 gennaio sempre nel centro storico dalle ore 15.00 si terrà un altro laboratorio il “Riciclo Creativo" a cura dell’architetto Letizia Passafaro, un laboratorio questa volta che coinvolgerà oltre ai bambini anche gli adulti. Domenica 5 gennaio in località Mezzomiglio presso l’autosalone Aggravi dalle ore 21.30 ricca “Tombola aspettando la Befana”. Lunedì 6 gennaio nel centro storico dalle 16.30 finalmente arriverà la Befana dell’Avis per la gioia del più piccoli ci saranno tante dolci sorprese distribuite dall’Associazione donatori sangue di Chianciano Terme. Alle 18.00 poi verrà celebrata la Santa Messa presso la chiesa Collegiata sempre nel centro storico. 
  
Il programma degli eventi a Chianciano Terme è stato realizzato dal Centro Commerciale Naturale di Chianciano Terme con il contributo del Comune di Chianciano Terme, della Provincia di Siena, della Regione Toscana, dell'Associazione Albergatori di Chianciano Terme, di AssoHotel, della Confcommercio di Siena e della Banca CRAS Credito Cooperativo Chianciano Terme-Costra Etrusca. 
  
Da non perdere, infine, l’iniziativa “Musei di confine”, un cartellone unico per le visite d’arte durante le feste che si snoda tra Umbria e Toscana. Grazie all’accordo tra i musei civici di Castiglione del Lago (Perugia), Cortona (Arezzo) e Chianciano Terme, Chiusi e Montepulciano, della provincia di Siena, in coincidenza con le festività sarà possibile seguire diverse iniziative che valorizzano le tipicità di ciascun museo. Inoltre, l’acquisto di un biglietto intero presso una delle cinque strutture darà diritto al tagliando ridotto nelle altre quattro.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
24

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521