italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » MONTEPULCIANO - Equitalia chiude l'ufficio, in pericolo il servizio in Val di Chiana

COMUNICATO STAMPA Il Sindaco Rossi solleva dubbi sulle motivazioni della sceltaChiude Equitalia a Montepulciano: una perdita per l’intera Val di ChianaDopo l’accorpamento con Chiusi, già segnato il destino del servizioMONTEPULCIANO – Il Sindaco Andrea Rossi esprime la posizione dell’Amministrazione Comunale sulla chiusura dal 1 ottobre dell’ufficio Equitalia di Montepulciano, destinato ad essere accorpato – nell’ambito di una riorganizzazione territoriale – con quello di Chiusi.“La chiusura della sede operativa di Equitalia a Montepulciano non è una perdita solo per il Comune ma lo è per l’intera Val di Chiana. Di fronte alle esigenze espresse dalla società e relative alla sede (ampiezza dei locali, costo dell’affitto, servizi etc.) il Comune ha risposto offrendo, a titolo gratuito, alcuni uffici situati nel Palazzo Capitano, in Piazza Grande. Una sistemazione – prosegue Rossi – non solo adeguata, prestigiosa e vicina ad altre Istituzioni ma a costo zero, servita dal bus urbano e dai nuovi, ampi parcheggi gratuiti di Collazzi”.“Tale offerta non è stata presa in considerazione e il piano di riorganizzazione ha previsto una misura, l’accorpamento con Chiusi, che allontana la massa degli utenti. La posizione centrale di Montepulciano, lungo l’arco che va da San Casciano dei Bagni a Trequanda, già rappresenterebbe un motivo più che sufficiente per concentrare qui i servizi per il pubblico”.“La contemporanea chiusura dell’ufficio di Sinalunga e quella, ipotizzata, di Abbadia San Salvatore comporteranno un ulteriore spostamento del baricentro del servizio, convincendo l’utenza a rivolgersi verso altre sedi, come per esempio Siena. E possiamo dunque immaginare che una riduzione dei volumi del neo-accorpato sportello di Chiusi potrebbe portare alla definitiva scomparsa di Equitalia dalla Val di Chiana”.“A questo punto – afferma il Sindaco di Montepulciano - sorge dunque il dubbio sulle reali motivazioni di questa scelta: ci troviamo infatti di fronte ad una direzione aziendale talmente ignara della realtà del territorio da prendere una decisione che cozza con il buon senso; o, al contrario, Equitalia affronta con apparente sprovvedutezza una critica così evidente perché il fine ultimo reale è la chiusura di tutte le sedi operative della Val di Chiana?”.
DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
24

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521