italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Cetona:

Andranno in scena per tre giorni – da martedì 2 agosto a giovedì 4 – con la commedia “Ortensia ha detto: ‘Me ne frego’” di Georges Feydeau, gli attori de “l’Orto del Merlo”, la compagnia teatrale amatoriale nata a Cetona nel 2001 - grazie alla volontà dell’Amministrazione Comunale e all’impegno della regista cetonese Laura Fatini - e che quest’anno festeggia dieci anni di attività.

“E’ un traguardo e un successo – spiega la regista de “l’Orto del merlo” – festeggiare questo decennale, perché tenere unita una compagnia teatrale amatoriale non è semplice in quanto chi partecipa lo fa per passione e divertimento, ritagliandosi del tempo dalla famiglia e dalla professione. Questo compleanno è la testimonianza della riuscita del lavoro svolto e del fatto che è stato costruito qualcosa dal punto di vista artistico e dello stare insieme.”

La commedia scelta dalla Fatini per festeggiare i dieci anni è la stessa che la compagnia aveva rappresentato la prima volta, nel 2001. Un’opera di Georges Feydeau, uno degli autori più rappresentati per le commedie brillanti, che narra la storia di un dentista che, aperto da poco un laboratorio in città, si trova a scontrarsi con la moglie sulla servitù.

La rappresentazione - che andrà in scena sul Sagrato della Collegiata a Cetona a partire dalle 21.30 – è stata  adattata per questa nuova edizione, attualizzandola agli anni ’70 e introducendo un numero di personaggi pari al numero degli attori del l’Orto del merlo. “E’ questa una caratteristica della nostra compagnia – spiega la regista – fare in modo che possano andare in scena tutti quelli che lo desiderano. Il teatro amatoriale infatti, è una grande risorsa per le piccole comunità come Cetona e i paesi limitrofi dove gli svaghi bisogna inventarseli. Il teatro diventa un modo per stare insieme, un laboratorio di rapporti interpersonali e una ‘rete sociale’ che permette grazie all’ironia, alla creatività e all’immaginazione di superare le difficoltà quotidiane e chi partecipa deve essere motivato e stimolato nella sua passione.”

Gli attori della nuova rappresentazione sono sedici, contro gli otto della prima e la compagnia può contare quest’anno anche su uno scenografo oltre che sulla regista.

Oltre che a Cetona la commedia verrà rappresentata anche a Piazze giovedì 18 e venerdì 19 agosto. La rappresentazione avverrà nel suggestivo scenario di Camporsevoli, presso Villa Grossi a partire dalle 21.30.

In occasione del decennale, la regista de L’Orto del Merlo ha in programma  di riprendere anche il laboratorio teatrale per ragazzi e le rappresentazioni anche in inverno.

“Ortensia ha detto: ‘Me ne frego’” è inserita nel cartellone di Cetonaestate 2011, il programma di eventi che accompagna con appunamenti culturali di svago e enogastronomici, cittadini e visitatori fino alle porte dell’autunno. In questa settimana, oltre alla commedia de L’Orto del merlo, si svolgerà venerdì 5 agosti a partire dalle 21, il “Ballo in Piazza” promosso dal centro Anziani di Cetona; sabato 6 invece sarà la volta del grande appuntamento conclusivo de La Corsa delle Brocche con la “Cena in Piazza” a partire dalle 20.30.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521