italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » A Cetona, un finesettimana all

E’ un finesettimana all’insegna della musica, della rievocazione storica e del divertimento quello che attende Cetona a partire da venerdì 29 luglio fino a domenica 31, come del resto è un dosaggio equilibrato di questi ed altri ingredienti – arte, enogastronomia, poesia e cultura – tutto il cartellone di Cetonaestate2011 che, messo a punto dal Comune di Cetona in collaborazione con alcune delle associazioni della cittadina, accompagnerà cittadini, turisti e visitatori fino alle porte dell’autunno.

Il finesettimana si apre, venerdì 29 luglio con l’appuntamento con il prestigioso Cantiere internazionale d’arte di Montepulciano, che farà tappa a Cetona alle 18 presso la Chiesa di San Michele Arcangelo per il concerto dell’Orchestra “La Tramontana” con il soprano Luisa Cipolla; a seguire, alle 21, l’avvio ufficiale della Corsa delle Brocche 2011, con la “Corsa delle Brocchine” e l’ “Omaggio del drappo scarlatto e dei ceri” che verranno benedetti presso la Chiesa di Piazza Garibaldi.

La manifestazione, patrocinata dal Comune, vede sfidarsi ogni anno le tre contrade in cui il paese è suddiviso - Porta Latere, Porta Castello e Porta Capperoni - in una gara, la “corsa delle brocche” appunto, che si svolgerà domenica 31 alle 16 e che comporta grande sincronia, forza e resistenza da parte dei quattro atleti che per ogni contrada dovranno compiere il giro delle mura divisi in coppie, tenendo una brocca piena d’acqua del peso di 2, 4 o 6 chilogrammi. La gara fa riferimento alla difficoltà dei cittadini che nei secoli passati dovevano approvvigionarsi di acqua con le brocche, ma la manifestazione prevede anche un momento molto suggestivo di rievocazione storica: sabato 30 luglio alle 21 infatti, le tre contrade daranno vita in Piazza Garibaldi ad una ricostruzione scenografica, interamente realizzata da contradaioli cetonesi,  del momento del passaggio dal dominio orvietano a quello senese, a partire dalla discesa di Braccio da Montone, alla conquista del castello e alla sua vendita nel 1418, come suggello della fedeltà alla repubblica di Siena. Da quel momento Cetona seguì le sorti di Siena prima e della Toscana poi.  La rievocazione avviene attraverso un Corteo di figuranti, uno spettacolo e l’esibizione di tamburini e sbandieratori.

Domenica 31 luglio infine, sarà la volta della gara vera e propria nel corso della quale Porta Castello e Porta Capperoni cercheranno di strappare la vittoria a Porta Latere che ha dominato negli ultimi anni. La corsa sarà preceduta alle 16 da un “Corteo storico” seguito da tamburini e sbandieratori e, a seguire, dalla “Corsa delle brocche femminile”. Dopo la corsa, tutti i contradaioli, vincitori e non, festeggeranno insieme per le vie del paese, anche se la manifestazione si concluderà solo sabato 6 agosto con la “Cena in piazza”, appuntamento con l’enogastronomia locale promossa sempre dall’Associazione che riunisce le tre contrade.


 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521