italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Mostra Vivo in Val di Chiana. Tra storia arte e natura


Attraverso linguaggi e strumenti diversificati, i giovani hanno elaborato una visione del proprio territorio incentrata sulla sua riscoperta e sulle molteplici risorse culturali presenti. Cortometraggi, voli aerei, interviste, racconti di vita, pannelli illustrativi sono molteplici i linguaggi adottati per rendere partecipe il pubblico del cammino di ricerca e studio condotto dai ragazzi e dalla scuola sul territorio, per il territorio. Ne è scaturita una rappresentazione che sembra essere il risultato, per usare un'immagine cara ai ragazzi, di un sofisticato mixaggio, ovvero un continuo mescolarsi di mondi apparentemente lontanissimi, il conversare di radici e geografie in un viaggio senza tempo.


La mostra è il fiore all’occhiello del progetto Cento Itinerari più Uno promosso dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze in collaborazione con le scuole, le amministrazioni locali e la Regione Toscana. Il progetto vuole stimolare il dialogo tra i giovani e il territorio invitando i ragazzi a non dare per scontati i propri luoghi e a ripercorrerli con gli occhi meravigliati del viaggiatore; offre occasioni di riflessione profonda allo scopo di accrescere il loro senso critico e motivarli alla cura del patrimonio culturale. L'articolazione del progetto prevede percorsi didattico-formativi nella scuola, seminari di approfondimento per gli insegnanti e corsi di formazione per i giovani in cerca di prima occupazione. Il tutto orientato a diffondere una maggiore conoscenza del territorio e a sviluppare nuove idee e competenze per la valorizzazione locale.


La mostra si rivela appassionante per tutti e per coloro che intendono conoscere più approfonditamente la bellissima zona, costituendo una preziosa occasione per visitare la Fortezza del Girifalco dalla quale è possibile ammirare una delle viste più emozionanti sulla Val di Chiana.


La CARD 100+1


Una CARD viene distribuita a chi visita la mostra; con la card convenzioni con musei del territorio e sconto del 10% nei ristoranti, alberghi ed esercizi commerciali convenzionati.


Inoltre tutte le domeniche:


Navetta gratuita dal centro di Cortona alla Fortezza del Girifalco


Laboratori in mostra per adulti e bambini


Gli itinerari di 100+1


Percorsi in pullman di un’intera giornata con visite guidate, gratuiti, su prenotazione.


Partenza e ritorno da Arezzo o da Firenze o da Cortona.


Visita alla mostra Vivo in Val di Chiana. Tra storia, arte e natura, presso la Fortezza del Girifalco a Cortona e visita ad alcuni dei luoghi più suggestivi della Val di Chiana: il centro storico di Lucignano, dal particolare schema ad anello, la Rocca Medicea di Marciano della Chiana, i luoghi ebraici di Monte San Savino, lo scavo etrusco del Cassero e all’Antiquarium archeologico di Castiglion Fiorentino, passando per l’antico castrum di Civitella e di Foiano della Chiana, nonché ai tesori archeologici e al Santuario di Santa Margherita a Cortona


Per maggiori informazioni: www.centoitineraripiuuno.it


 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521