italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » MOSTRA DISCO e FUMETTO AREZZO - Ed. 2011

 

Sabato 29 e Domenica 30 gennaio 2011, presso il “Centro Affari e Convegni”, Via Spallanzani 19, si terrà AREZZO COMICS, la manifestazione con ingresso continuato dalle 10:00 alle ore 19:00 è un’occasione unica dove i “cacciatori” di giornalini potranno ritrovare le emozioni irripetibili dei vecchi albi e delle vecchie avventure e dove tutti gli appassionati di fumetti potranno vendere, acquistare o scambiare tutto quanto è mai stato stampato.


Non mancano per i collezionisti meno esigenti molti banchi dedicati al fumetto seriale, come le collane Bonelliane alla portata di tutte le tasche. Il salone, dunque, propone una vera e propria rassegna sui personaggi che sono ormai divenuti dei veri e propri oggetti di culto per il pubblico italiano da Martin Mystere ai supereroi della Corno, da Topolino ad Alan Ford, da Tex a Lupo Alberto. Quindi ci sarà di che acquistare per tutti i gusti. Negli ultimi mesi si è riacceso l’interesse per le riviste che resero, tra gli anni ’60 e ‘70, adulto il fumetto: Linus, Eureka, Cannibale, Alter ecc…Ed è ormai dilagante il collezionismo di album di figurine: dal Calcio al didattico, alle raccolte ispirate ai cartoni animati di successo. Alcuni album arrivano anche a valutazioni di milioni…. Resiste ancora il fumetto Nipponico, supportato da una vasta offerta di Posters e di Gadgets;


A supporto della mostra mercato continuano gli eventi culturali, vera linfa vitale per attirare l’interesse di collezionisti e amatori. Ospite previsto per questa edizione è Lucio Filippucci, che si presenta con una mostra: “MYSTERI DA UN ALTRO SECOLO”, dedicata al Docteur Mystére antenato illustre del popolare Martin Mystere.


Filippucci ha lavorato a lungo per la Bonelli disegnando le avventure di Martin Mystere per poi passare a disegnare le storie del ben più titolato Tex. Ma il suo amore per il primo eroe bonelliano resta ancora vivo; e insieme a Alfredo Castelli (padre di Martin Mystere) ha creato e continua a produrre le tavole del Docteur Mystere, presunto antenato di Martin M.


Il disegno morbido, suggestivo e puntiglioso di Filippucci ben interpreta le gesta di questo eroe che sviluppa le sue avventure a cavallo tra l’800 e l’inizio del ‘900. Sul palcoscenico compaiono magia, proto tecnica e inquietanti nemici degni rappresentanti dei protagonisti, mai dimenticati del genere Feuilletton dell’epoca. Con queste avventure si concretizza sia la voglia di disegnare Mystere di Filippucci come il grande amore di Castelli per il romanzo popolare delle origini.


Le tavole esposte saranno sicuramente un tripudio per gli occhi degli appassionati (sono molti e incalliti) dell’indagatore del Mistero.


Inoltre, Filippucci, nella giornata di sabato si sottoporrà all’assalto degli appassionati, per disegnare, chiacchierare e pregare che tutto finisca presto!




12^ “MOSTRA MERCATO DEL DISCO, CD E DVD


USATO E DA COLLEZIONE”


CON IL PATROCINIO DELLA PROVINCIA DI AREZZO


SABATO 29 E DOMENICA 30 GENNAIO 2011


AREZZO


CENTRO AFFARI, VIA SPALLANZANI 19


ORARIO CONTINUATO DALLE ORE 10:00 ALLE ORE 19:00



Sabato 29 e Domenica 30 gennaio 2011 ad Arezzo, presso il Centro Affari, sito in via Spallanzani 19, si terrà la 12^ “Mostra Mercato del Disco, CD e DVD Usato e da Collezione”.


La manifestazione con ingresso continuato dalle 10:00 alle ore 19:00 è un’occasione unica dove tutti gli appassionati di musica potranno vendere, acquistare, scambiare e perchè no, farsi valutare dischi, CD e rarità del rotondeggiante mondo discografico. Un festival del vinile: sagomato, colorato, formato picture disc, 33g e 45g, CD, album, singoli, doppi, con copertine apribili, fluorescenti, in rilievo. Una gioia per gli occhi (e le orecchie, dato l’argomento trattato) dei molti estimatori del caro, vecchio disco.


Il numero, più di 70 espositori, e l’importanza degli espositori presenti rende questa manifestazione un appuntamento importante per tutti i collezionisti del settore e per i semplici appassionati.


Alla mostra sarà esposta una copia originale e in perfetto stato del disco in vinile, LP, di Alessandra Mussolini: “Amore”. L'album è stato pubblicato dall'etichetta discografica Alfa e compie quest’anno 25 anni dalla sua uscita; è stato prodotto per il mercato giapponese in tiratura limitata e alcuni brani, oltre che in italiano, sono cantati in giapponese. Attualmente in Italia ne esistono 3 copie e la sua quotazione supera abbondantemente i 1.000 euro, anche perché, per esempio, una brutta ristampa coreana recentemente prodotta ha un prezzo di base d’asta di 500 dollari.


Inoltre sara in mostra il disco flexi dei Beatles, che venne pubblicato dall'Official Beatles Fan Club di Cagliari nel Dicembre 1966 in tiratura limitata di 1000 copie da dare in omaggio ai soci dello stesso Club. La copertina è apribile e ritrae la Band in un disegno natalizio a colori.


All'interno si trova un foglio fondamentale per i collezionisti, con la traduzione del messaggio augurale di Paul, John, George e Ringo Si tratta però degli auguri relativi alla festività del 1964, registrato dai Beatles negli studi della Parlophone di Londra. L'incisione è su una sola facciata del disco.Questo disco è certamente il più ricercato e quotato (circa € 800,00) dei dischi dei Beatles di stampa italiana. Lo stesso disco flexi è poi stato ristampato nel 1968 e nel 1970, però senza copertina e nell'ultima edizione senza scritte stampate sul vinile.


La musica italiana fa la sua parte con i grandi classici come Lucio Battisti, Renato Zero, Vasco Rossi (anche lui molto collezionato) e Zucchero. Di Battisti, oltre alle sue primissime incisioni (Per una lira e Luisa Rossi) sono molto richieste le incisioni in altre lingue (addirittura in francese e in tedesco oltre che spagnolo e inglese) tra tutti l’album Unser freies lieder realizzato completamente in tedesco per il solo mercato teutone! Molto richieste anche le canzoni che Lucio ha composto per Lauzi, Patty Pravo e Dik Dik oltre ai meno noti – ma non per questo meno interessanti – Balordi e Giuliana Valci.


Di Zero, oltre al super ricercato primo singolo, Non basta, sai, richieste sono anche l’edizione limitata dell’antologia Via Tagliamento o le stampe promozionali dei suoi album.


Vasco è molto ricercato per le sue collaborazioni con la Steve Rogers Band oppure nei singoli del cantante Valentino, dove partecipa come corista. Anche un singolo pubblicato alla fine degli anni ’70 a nome DJ Mandrillo e cantato da un certo Wasto è oggi diventato oggetto di culto, anche per il mistero che avvolge questo personaggio, che per molti altri non è che il rocker di Zocca.


In fatto di emissioni particolari, Zucchero ha un buon catalogo di promozionali, picture disc, edizioni limitate e altre particolarità. Soprattutto in questi ultimi anni, ogni suo uscita è accompagnata anche da gadget che sono diventati a tutti gli effetti veri e propri oggetti da collezione! E poi sono ricercati anche i brani che Zucchero compose agli inizi della sua carriera per Stefano Sani, SantaRosa, Michele Pecora e altri.


E poi ancora Pooh, Adriano Celentano, Who, Johnny Hallyday, Mina, Jimi Hendrix, Nomadi, Mia Martini, Queen, Fred Buscaglione, Frank Zappa, Police… Insomma: buona caccia!






Info: Kolosseo 051 / 70 00 16 Fax 051 / 70 13 10 E-mail: discofumettoarezzo@libero.it


 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521