italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » L

Olio nuovo e sapori del lago si sposano nell’ultimo fine settimana di novembre, in una Chiusi che ha riscoperto da tempo il sapore della sua terra. La Festa dell’olio della città di Porsenna parte venerdì 26 novembre con nove ristoranti a scelta, che presentano ricchi menù  a prezzo fisso: 25 euro. Una iniziativa che si ripete, con piatti diversi ma allo stesso prezzo, domenica 28. Sabato 27 novembre, invece, è possibile cenare anche nella sede del Terziere Sant’Angelo, in pieno centro storico. Quanto agli eventi, venerdì c’è subito una tavola rotonda sul turismo, con un’analisi del lavoro svolto dall’apposita commissione del Comune di Chiusi sulla materia, alla presenza degli operatori del settore. Sabato, dalle 15.30, inizia l’ormai consolidato “Oliovagando”, con visita guidata associata al Museo archeologico nazionale e al Labirinto di  Porsenna, associata a una lezione su come si degusta l’olio extravergine di oliva. Alle 17.30, in occasione della Festa della Toscana dedicata ai 150 dell’unità d’Italia, nella sala conferenze di San Francesco è in programma la presentazione del libro di Andrea Possieri su Garibaldi, alla presenza di Emanuela Costantini e Marino Demata. Dalle 20, l’annunciata cena al Terziere Sant’Angelo, al prezzo fisso di 18 euro. Al termine, giochi per tutti, con un mercante in fiera chiusino. E per chi ama il teatro, alle 21.15 al Teatro Mascagni lo spettacolo con Roberto Herlitzka “Elisabetta II”, di Thomas Bernhard, per la regia di Teresa Pedroni. Domenica, infine, da non perdere un mercatino di Porsenna tutto dedicato all’olio nuovo, con produttori toscani, umbri, marchigiani e laziali. Un ruolo centrale nelle giornate della festa è  comunque quello dei produttori locali di olio e dei pescatori della Lenza etrusca, con i loro prodotti in assaggio. Domenica si ripropone anche “olio vagando”, stavolta con degustazioni abbinate alla visita della Chiusi sotterranea e della cattedrale di San Secondiano. Dalle 16.30 apertura straordinaria della Biblioteca comunale in occasione della fine di “Leggere è volare”, la mostra del libro per ragazzi in Provincia di Siena. Un’occasione per prendere in prestito un libro nuovissimo o un film in dvd e per conoscere questo servizio culturale del Comune di Chiusi. Gran finale pomeridiano con il concerto della Filarmonica Città di Chiusi in occasione della festa di Santa Cecilia, con un omaggio a Giuseppe Verdi.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521