italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » CHIUSI - computer, lettori e cuffie wi fi per il cinema in biblioteca

La biblioteca comunale di Chiusi si è appena dotata di
lettori dvd, computer portatili, diventando un piccolo cinema ad uso
degli utenti. I film si possono vedere nella sede di San Francesco o
possono essere portati a casa, senza costi, con la possibilità di
scegliere tra centocinquanta titoli e una cinquantina di audiolibri.
La scelta parte dai più recenti, come "Non è un paese per vecchi" dei
fratelli Coen per arrivare a classici tipo “Luci della ribalta” di
Charlie Chaplin. Da notare che i film sono tutti disponibili al
prestito, e si possono tenere fino a un’intera settimana: basta
prenderli dallo scaffale dove i dvd sono collocati in ordine per
regista. La gamma dei titoli comprende anche documentari storici, di
scienze, di arte, monografie su pittori o personaggi storici, musical.
La realizzazione della nuova sezione multimediale è stata possibile
grazie ai contributi regionali erogati negli ultimi due anni. Altri
titoli verranno acquistati con i contributi del 2011, su cui il Comune
di Chiusi conta, anche perché la Regione premia le biblioteche
virtuose che aumentano i prestiti di anno in anno, e a Chiusi sono
sempre aumentati (nel 2009 sono stati effettuati 1.100 prestiti,
rispetto ad una popolazione di appena 9 mila abitanti). Queste novità
della biblioteca sono state presentate lo scorso fine settimana,
insieme a una piccola ma efficace guida sull’uso di internet “a misura
di bambino” da parte dell’assessore comunale alla cultura Leonora
Gherardi e di Marco Marcellini, che l’ha scritta (edita da Tiphys)
insieme a Elisabetta Gerola. I contenuti sono quanto mai attuali,
visto che Internet e tecnologie informatiche offrono oggi a genitori e
figli nuove e straordinarie opportunità, ma è compito degli adulti
fare in modo che non diventino un rischio. La prevenzione parte
innanzitutto dalla conoscenza. Così, il libro “Internet a misura di
bambino” è indirizzato ai genitori con figli dai 5 ai 14 anni e agli
insegnanti che hanno il compito di educarli, perché apprendano quali
sono le reali minacce in rete, evitando facili allarmismi o
semplificazioni altrettanto pericolose. Numerosi i genitori presenti,
ansiosi di capire quale atteggiamenti avere nei confronti dei figli
sempre più “internauti” anche da piccoli. Ma i più giovani, oltre alla
“rete” e ai film, continuano ad apprezzare i libri: per loro, la
biblioteca di Chiusi ha messo a disposizione un’intera sezione tra
pareti colorate, decorazioni e arredi a “misura di bambino”. Insomma,
i libri non sono più contenuti in un luogo polveroso e statico,
impresso nell’immaginario collettivo, ma sono protagonisti della
crescita e anche del divertimento delle giovani generazioni, accanto a
un’offerta multimediale capace di catturare tutte le generazioni. La
bella sede al chiostro di San Francesco, dove si trova anche l’ufficio
Informagiovani, è un motivo in più per una visita.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521