italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Banca Valdichiana e Auser Siena, Arezzo e Trasimeno: una convenzione a sostegno dei pensionati

Nell’ambito di una politica di grande attenzione al proprio territorio di riferimento e alle associazioni che in esso operano, oltre che di  sostegno e attenzione particolare agli anziani, Banca Valdichiana Credito cooperativo Tosco-umbro ha stipulato nelle scorse settimane una convenzione con le Associazioni Auser del comprensorio di Siena, Arezzo e Trasimeno, rappresentative, con il loro elevato numero di iscritti, di gran parte dei pensionati presenti nella sua area di riferimento.

 

La convenzione - firmata il 26 maggio scorso dal Direttore Fulvio Benicchi in rappresentanza della Banca, da Emo Canestrelli, Atos Bianchini e Artimino Cappelli per Auser Siena; Franco Mari e Mariangela Berasi per Auser Arezzo e Guglielmo Moroni per Auser Trasimeno - prevede che agli iscritti all’associazione, clienti della Banca e pensionati, vengano applicate le migliori condizioni economiche e assicurative, in ognuna delle 15 filiali della Banca cui essi si rivolgano semplicemente presentando la tessera di iscrizione.

 

La convenzione avrà validità annuale, dal 1 gennaio al 31 dicembre, con rinnovo tacito ogni anno e prevede tra l’altro che ai conti di accredito pensione aperti fino al dicembre 2010 venga riconosciuta la gratuità di carta di credito e bancomat. 

L’accordo è caratterizzato inoltre dalla estensione ai soci Auser di interessanti coperture assicurative gratuite.  Le coperture assicurative prevedono indennizzi in caso di morte per infortunio o invalidità permanente (sempre per infortunio) con grado superiore ai 60 punti;  ed  una diaria giornaliera in caso di ricovero ospedaliero. Le condizioni generali di assicurazione sono consultabili presso gli sportelli della Banca.

 

“La convenzione – sottolinea il Direttore di Banca Valdichiana Fulvio Benicchi – va ad arricchire un rapporto già molto positivo della Banca con le Associazioni Auser del territorio e in generale con le associazioni di anziani cui la Banca riserva da sempre grande attenzione contribuendo al bisogno all’acquisto di mezzi e alla realizzazione di iniziative di importante valore sociale.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521