italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Donne: oltre l

Sabato 27 marzo, alle ore 16.00, al Teatro Poliziano, il Centro Pari Opportunità della
Valdichiana e l’Associazione Amica Donna propongono l’iniziativa “Donne: oltre l’8
marzo”.


Il programma prevede alle ore 16.00 gli interventi di saluto di Cristina Capitoni,
Presidente del Centro Pari Opportunità e di Maria Grazia Ceccuzzi, vice-Presidente
dell’Associazione Amica Donna.
Seguirà la presentazione della ricerca “Percorsi di identità delle donne in Valdichiana”
promossa dalla Provincia di Siena e realizzata dai centri Pari Opportunità della Val di
Chiana e della Val d’Elsa; la relatrice è Maria Teresa Battaglino per “Atelier Vantaggio
Donna”.


L’iniziativa proseguirà con un momento di spettacolo: la Nuova Accademia degli
Arrischianti di Sarteano proporrà lo spettacolo “Casta Diva” per la regia di Gabriele
Valentini.
Le conclusioni spetteranno a Fiorenza Anatrini, Assessore alle Pari Opportunità della
Provincia di Siena. Tutti i partecipanti sono invitati al buffet che chiuderà
l’iniziativa.


L’iniziativa intende principalmente mettere in luce l’attività del Centro Pari
Opportunità e dell’Associazione Amica Donna, quest’ultima ad un anno dalla sua
costituzione. Come è noto le due istituzioni forniscono gratuitamente servizi molto
importanti, di orientamento al lavoro, consulenza all’imprenditorialità il centro, di
ascolto telefono ed accoglienza a donne che subiscono maltrattamenti o che si trovano in
condizioni di disagio l’associazione.


Ma l’altro obiettivo della manifestazione è dare risalto ai risultati della ricerca sulla
condizione sociale di due generazioni di donne in Val di Chiana condotta attraverso
interviste dirette che forniscono un quadro molto interessante della situazione femminile
rispetto alla famiglia ed al “lavoro di cura”.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521