italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Palio dei somari 2004

Si avvicina la 45.a
edizione del Palio dei Somari di Torrita di Siena e, mentre la macchina organizzativa
lavora a pieno ritmo, cominciano a correre le prime indiscrezioni sulle “monte”, ovvero
sugli abbinamenti tra fantini e contrade, che sembrano riservare clamorose sorprese.


Domenica 21 marzo le otto contrade del “castello” torritese (Porta a Pago, Porta a Sole,
Porta Nova, Refenero, Stazione, Porta Gavina, Le Fonti e Cavone) si sfideranno sulla
pista di 200 metri, realizzata nello sferisterio, per contendersi il panno dipinto
dall’artista fiorentino Piero Paoli e come al solito gli autentici protagonisti della
carriera saranno i somari, originali destrieri dal carattere decisamente imprevedibile i
cui cambiamenti di umore potrebbero risultare decisivi per il risultato.


Ma la componente umana non è di secondo ordine; così, almeno, deve aver pensato anche la
dirigenza della Contrada Refenero che, con un incredibile colpo di mano, è riuscita a
soffiare all’acerrima rivale Stazione il fantino vittorioso del 2003. Parliamo di
Alessandro “Bumba” Guerrini, 18 anni, di Farneta, frazione di Cortona, che lo scorso anno
ha vinto il palio, da dominatore, in sella al somaro di Stazione firmando così un debutto
indimenticabile.


Ma il “colpo” è doppio perché Stazione, la contrada più titolata con 8 successi, ha
restituito l’affondo alla rivale assicurandosi le prestazioni di Luca Tognalini
detto “Bucce”, torritese DOC, 27 anni, fortemente motivato dal cambio di casacca.


E’ evidente che mentre Refenero vuole liberarsi dello scomodo ruolo di “nonna” del palio
torritese (i biancoazzurri del presidente Michele Battenti non vincono infatti dal 1985 e
hanno portato in contrada solo 4 palii), Stazione doveva garantirsi un fantino di valore
e che rendesse meno amaro l’abbandono di “Bumba”.


La contrada dello scalo ferroviario dichiara di essere pronta a lottare per il successo
anche nella gara tra sbandieratori e tamburini che, sabato 20 marzo alle 21.30, farà da
frizzante preludio alla corsa con i somari. Qui la rivalità è con Le Fonti, vincitrice
dello spettacolare confronto nel 2003 e tra le favorite d’obbligo di quest’anno.


L’Associazione Sagra di S.Giuseppe che, sotto la presidenza di Avisiano Pellegrini,
organizza la festa, sta dedicando la propria attenzione anche ai somari. Ormai da alcuni
anni tutti gli esemplari che disputano il palio provengono dallo stesso allevatore di
Cortona e vengono selezionati in modo da disporre di un gruppo di soggetti omogenei e che
rispondano nella maniera più autentica alle caratteristiche della razza. Si tratta di
giovani femmine che hanno un carattere più docile rispetto ai maschi.


Da quest’anno al Palio dei Somari è poi abbinato un concorso fotografico, gratuito ed
aperto a dilettanti e professionisti, suddiviso in due sezioni, dalle origini al 2003 e
edizione 2004. Sono ammesse stampe in bianco e nero e a colori realizzate anche con
attrezzature digitali che andranno a formare un primo archivio della manifestazione. In
concomitanza con la premiazione sarà allestita una mostra delle fotografie in concorso.
Info: 06/77022409

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521