italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News »

Diffondere la cultura di genere, sostenere la promozione del ruolo della donna e favorirne la promozione politica: sono questi gli obiettivi ormai ben noti della Commissione Pari Opportunità del Comune di Castiglion Fiorentino, che, assieme a quella provinciale, in vista della Festa della Donna 2009 ha voluto promuovere un’iniziativa coinvolgendo gli alunni e le insegnanti della scuola Media “Dante Alighieri”.

Con un approccio un po’ giocoso, ma non per questo meno serio, gli studenti sono stati chiamati a lavorare sul tema “Se la mia mamma fosse sindaca”, in modo da rapportarsi sulla partecipazione politica con le loro madri, sorelle, zie, donne che fanno parte del loro vissuto quotidiano ed interrogarle su ciò che farebbero esse se fossero alla guida del Comune.

I temi proposti sono i più svariati: la scuola, gli anziani, i diversamente abili, i figli piccoli, le infrastrutture, gli edifici scolastici, i centri di aggregazione, ma anche le tasse, le attività produttive, la sanità e lo sport.

I ragazzi sono chiamati a produrre dei temi, in più verranno loro consegnati dei questionari che li aiuteranno a riflettere. Sabato 7 marzo, poi, dalle 9.00 alle 12.30 è previsto un incontro al Palazzetto dello Sport per confrontarsi con i membri della Commissione Pari opportunità. Oltre alla presidente Angela Lucini, sarà presente anche Pilar Mercanti, Presidente della Commissione provinciale.

“Sarà un confronto interessante che avrà un duplice obiettivo – precisa Angela Lucini – da un lato, diffondere la cultura della politica al femminile e dall’altro, raccogliere la voce dei nostri ragazzi e delle loro mamme, per portarla a conoscenza di chi deve dare risposte concrete, non solo ai bisogni, ma anche ai sogni delle cittadine e dei cittadini”.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521