italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News »

PER I RESIDENTI POSSIBILITA' DI OTTENERE IL “BONUS ENERGIA” SULLE UTENZE DOMESTICHE


Attivi presso il Comune di Chianciano Terme due sportelli per la presentazione delle domande: UFFICIO SERVIZI SOCIALI E UFFICIO ANAGRAFE

Il Comune di Chianciano Terme ha attivato gli sportelli comunali per l’accettazione delle domande del BONUS ENERGIA. In particolare, quanti sono interessati a presentare domanda possono rivolgersi o presso l'ufficio servizi sociali del Comune di Chianciano Terme (locali ex-ospedale), via Vesuvio - nei giorni di lunedì e venerdì dalle ore 10 alle 13 – o presso l'ufficio anagrafe del Comune di Chianciano Terme in via Solferino 3 – dalle ore 9 alle 12. Per poter presentare la domanda occorrono i seguenti requisiti: essere residente nel Comune Chianciano Terme; avere un utenza domestica di energia elettrica e fornire l'indicazione dei dati del punto di fornitura per il quale si richiede la compensazione; possedere, per il disagio economico, un reddito annuo ISEE pari o inferiore a euro 7.500,00; possedere, per il disagio fisico, un certificato ASL attestante le gravi condizioni di salute di uno dei componenti il nucleo familiare tali da richiedere l’utilizzo delle apparecchiature elettromedicali necessarie per la loro esistenza invita. La domanda di ammissione all’intervento potrà essere scaricata sul sito www.sgate.anci.it o ritirata presso gli sportelli uffici servizi sociali o ufficio anagrafe del Comune di Chianciano Terme: Alla domanda vanno allegati i seguenti documenti: attestazione ISEE in corso di validità (per disagio economico); certificazione ASL per disagio fisico; copia documento identità. Per compilare la domanda occorre riportare i dati indicati nella bolletta di fornitura dell'energia o riportati nel contratto di fornitura


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521