italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » La stagione teatrale 2004 del teatro di Chiusi

Grandi novità
per gli abbonati ai quattro teatri della Val di Chiana, da questa stagione
per tutti coloro che acquisteranno un abbonamento dei Teatri Comunali di Sarteano,
Torrita di Siena, Sinalunga e Chiusi, sarà possibile assistere gratuitamente ad uno
spettacolo a scelta tra quelli in programmazione nelle varie stagioni teatrali in corso.


“Dallo scorso luglio sta nascendo in zona una interessante collaborazione - afferma il
presidente dell’Istituzione Pietro Mascagni, Manfredi Rutelli, fautore dell’iniziativa -
tra gli assessori alla cultura dei paesi che ospitano i cinque teatri presenti in Val di
Chiana, compreso quello di Montepulciano. Il progetto che ha preso il via e che al
momento ha uno scopo promozionale, mira a lungo termine a creare importanti progetti
d’area”.


“Dopo tanti anni in cui si era accennato a questo progetto – continua Rutelli – ho
creduto che fosse opportuno di passare all’atto pratico e lo scorso luglio ho riunito i
cinque assessori per partire con un coordinamento dell’attività teatrale della zona, e al
momento hanno aderito Sarteano, Torrita di Siena, Sinalunga e Chiusi, con la proposta di
un entrata gratuita per ogni abbonamento acquistato in uno qualsiasi di questi quattro
teatri. Il prossimo passo sarà poi quello di formare un’ATI, (associazione temporanea di
impresa) tra i vari comuni al fine di creare un polo culturale e teatrale unico”


Per quanto riguarda il Teatro P. Mascagni di Chiusi, sarà quindi possibile acquistare,
dal prossimo 17 Dicembre 2003 presso l’Ufficio Informazioni della cittadina, i nuovi
abbonamenti per la sua nuova e interessante stagione invernale 2004.









Stagione Teatrale 2004 del TEATRO COMUNALE P.MASCAGNI DI CHIUSI


CALENDARIO DEGLI SPETTACOLI


10 E 11 GENNAIO 2004

Emmevu Teatro

Prima Nazionale

LA VITA CHE TI DIEDI

di Luigi Pirandello,

regia di Luigi Squarzina,

con Marina Malfatti


Bellissima commedia, scritta da Pirandello per Eleonora Duse; “La vita che ti diedi”
appare alla lettura di oggi estremamente attuale, perché approfondisce con grande
acutezza la complessità dei rapporti madre-figlio all’interno di una famiglia borghese,
dove l’arrivo di una giovane donna scatenerà le ambiguità nascoste della madre che
arriverà a gesti di violenza e perfino di ricatto pur di non perdere l’amore del figlio.


25 GENNAIO 2004 (POMERIDIANA)

Ensamble di Micha van Hoecke

Ravenna Festival – Armunia Festival

MARIA CALLAS

Regia e coreografia di Micha van Hoecke


Ho sempre sentito la danza come un canto interiore, una danza che si ascolta. È strano
pensare che sia attraverso il gesto che ci si avvicina al mistero. Se abbiamo perso la
nostra Euridice allora partiamo alla sua ricerca, accompagnati dai Grandi Maestri della
Musica rivolgiamoci alle divinità dello Stige, percorriamo i paradisi perduti, attraverso
i pianti e le miserie del mondo perché la primavera ricominci portando la voce di Maria.
La voce della speranza. Micha van Hoecke


6 FEBBRAIO 2004

Teatro Stabile di Torino

L’ETÀ DELL’ORO

di Michela Marelli,

regia di Serena Sinigaglia

con Laura Curino


Con Valenza Laura Curino ha un rapporto particolare: torinese di nascita, il suo legame
con questa città è dovuto ai lunghi periodi estivi trascorsi come ospite della nonna
materna. Ed è proprio a Valenza che Laura Curino dedica questo nuovo monologo che parla
dell’oro, del boom economico degli anni Cinquanta, della “città dell’oro” e
dell’infanzia: l’età dell’oro. Decine di personaggi, la maggior parte femminili,
raccontano la propria storia e quella dell’Italia, si disegna così un piccolo mondo a sé
stante, diverso, ma perfettamente conscio del proprio ruolo in quello grande.


6 MARZO 2004

Arca Azzurra Teatro

NERO CARDINALE

scritto e diretto da Ugo Chiti

con Lucia Socci, Giuliana Colzi,

Alessandro Benvenuti, Massimo Salviati


E' una sera di Carnevale del 1707. Il Cardinale Francesco Maria de' Medici, convocato con
urgenza dal fratello, il granduca Cosimo Terzo. La dinastia è in pieno declino, i figli
di Cosimo non riescono a dare un erede che garantisca la discendenza. Cosimo vede in
Francesco Maria l'ultima speranza. Il fratello crapulone, Cardinale unicamente per motivi
dinastici, deve scardinarseli, sposarsi, dare alla famiglia Medici un erede e con esso un
futuro. In Nero Cardinale Chiti mette a fuoco un personaggio minore della grande dinastia
fiorentina: che gli è valso la vittoria al prestigioso premio Riccione, e oggi l'Arca
Azzurra, la sua compagnia, decide di metterlo in scena con Alessandro Benvenuti
entusiasta interprete nel ruolo del protagonista.


14 MARZO 2004

Stardust

L’APPARENZA INGANNA

di Francis Weber

regia di Nora Venturini

adattamento di Edoardo Erba

con Ugo Dighero e Neri Marcorè


Un’esilarante commedia, scritta con un tocco leggero ed ironico, butta all'aria con
intelligenza i luoghi comuni sull'omosessualità. Un Francìs Veber in forma smagliante
macina battute, smaschera con divertita cattiveria l’ipocrisia su cui si fondano i
rapporti di potere e fa ritratto vivido e originale della vita quotidiana nel moderno,
mondo aziendale. Interpretato da un camaleontico Neri Marcorè.


21 MARZO 2004

Accademia Perduta

SCHEGGE – MAGGIO 43

scritto, diretto e interpretato

da Davide Enia

musiche di Settimo Serradifalco


Davide Enia in questo spettacolo racconta del terribile bombardamento di Palermo il 9
maggio '43. Tempi atroci in cui la morte cadeva inattesa dall'alto o dal basso dei
mercati neri che stritolavano con prezzi schizzati alle stelle. Erano tempi malati e
bugiardi, tempi cinici e bari. Assomigliano a oggi.


3 APRILE 2004

LST – Teatro

LA BANDA

di Pier Paolo Palladino,

regia di Manfredi Rutelli,

con Flavio Insinna


Uno spettacolo esilarante. La storia di un giovane militare che decide di imboscarsi
nella più scalcinata Banda dell’esercito italiano. Insieme, in un viaggio a ritmo di
swing e con le splendide musiche di Glenn Miller , i ragazzi de la Banda riusciranno a
realizzare i propri sogni e a dare un senso alla loro vita. Flavio Insinna torna a
teatro, dopo il grande successo ottenuto nelle vesti del Capitano dei Carabinieri nella
fiction “Don Matteo”(Rai Uno), con una commedia dal tono agrodolce diretta da Manfredi
Rutelli.


Teatro P. Mascagni Chiusi

Prezzi Biglietti e Abbonamenti


ABBONAMENTO

Completo a 7 spettacoli Intero 95,00, Ridotto 85,00 euro (ridotti per persone sotto ai 25
anni e sopra ai 65 anni).


MINI ABBONAMENTO

A 3 spettacoli (solo per studenti scuola media e superiore) 16,00 euro


BIGLIETTI
Platea e Palchi centrali Intero 16,00 euro Ridotto 14,00 euro
Palchi laterali Intero 13,00 euro, Ridotto 12,00 euro


Per Informazioni, acquisto biglietti e abbonamenti, rivolgersi a:


Ufficio Turistico di Chiusi

orario dalle 10 alle 12

Tel/fax 0578-227667



Ufficio Stampa:

Alessandra Aggravi

Cell. 338-5253841

Fax 0578-63456

e-mail alessandra.aggravi@libero.it

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521