italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Il via al protocollo informatico della C.M.C.

La ComunitÓ Montana del Cetona si Ŕ attivata per avere una dotazione di
hardware e software che consenta di rispettare le nuove normative in tema
di gestione informatica dei procedimenti, aderendo ai progetto della
Regione Toscana in materia di innovazione amministrativa riguardanti la
sperimentazione e poi l'uso di funzionalitÓ avanzate, fra le quali la firma
digitale e il protocollo informatico indispensabili per la validazione e
gestione dei flussi documentali.


Il protocollo informatico Ŕ il sistema di registrazioni che devono essere
fatte ogni volta che un documento venga ricevuto o prodotto da una Pubblica
amministrazione, eseguite con sistemi informatizzati che diano garanzie alla
sicurezza ed integritÓ, nel rispetto delle modalitÓ e delle tecniche e
organizzative.


In breve, lo scopo Ŕ che quello di semplificare e accelerare i procedimenti,
eliminando il cartaceo e razionalizzando le procedure, con il chiaro intento
di migliorare i servizi ai cittadini e realizzare una effettiva trasparenza
dell'azione amministrativa grazie all'uso di strumenti e metodologie che
consentono un reale esercizio del diritto di accesso allo stato dei
procedimenti e a tutti i relativi documenti da parte degli utenti
interessati.


La normativa riguardante il protocollo informatico prevede che dal 1 gennaio
2004 tutte le amministrazioni pubbliche provvedano a realizzare o
revisionare i propri sistemi di gestione informatica dei documenti. I
requisiti minimi richiesti dalla legge sono: "la registrazione", la
"segnatura" e la "classificazione " dei documenti trattati, la possibilitÓ
di produrre giornalmente un registro di protocollo, la tutela dei dati
trattati e la possibilitÓ di annullare le informazioni registrate in modo da
lasciare traccia della registrazione originaria e della procedura di
annullamento. "Infatti -dichiara la Presidente della ComunitÓ Montana del
Cetona Fabiola Ambrogi- ogni Pubblica amministrazione, nell'esercizio delle
sue funzioni riceve e produce una enorme quantitÓ di documenti, che sono
quasi esclusivamente in formato cartaceo. Si necessita quindi di una
strategia operativa che consenta l'individuazione di tecniche di
archiviazione su supporto informatico sia per questioni di trasparenza ma
anche organizzative legate allo spazio che possono occupare".


Ad oggi nella ComunitÓ Montana del Cetona l'architettura del sistema
informatico prevede la possibilitÓ di lavorare su postazioni collegate in
rete e dotate tutte di accesso ad internet di usare diverse caselle di
posta elettronica. Vengono inoltre utilizzati vari tipi di software
gestionali , collocati su un server locale e quindi accessibili da tutte le
postazioni e con possibilitÓ di diversificare il livello di accesso .


L'attuale sistema di protocollo in dotazione alla ComunitÓ Montana
garantisce sia le funzioni minime richieste sia la possibilitÓ di
implementare le nuove funzioni di innovazione amministrativa che verranno
sperimentate durante l'anno( archiviazione ottica dei documenti e firma
digitale).Contemporaneamente all'attivazione del protocollo informatico
verranno avviate le fasi operative per la gestione dei procedimenti
amministrativi per la gestione di atti quali le delibere e le determine.

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521