italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Museo Diocesano . Cresce il sistema museale di Cortona

Museo Diocesano . Cresce il sistema museale di Cortona

Possibilità di biglietto unico tra MAEC e Museo Diocesano
L’iniziativa prenderà il via nelle vacanze pasquali
<!--[if !supportEmptyParas]-->
<!--[if !supportEmptyParas]--> <!--[endif]-->
Con la Pasqua 2008 i turisti che giungeranno a Cortona troveranno una nuova ed importante iniziativa che renderà la visita alla città ancora più piacevole, ricca di interesse e opportunità.
I due grandi poli museali cittadini, il MAEC (Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona) ed il Museo Diocesano hanno raggiunto un accordo che permetterà di mettere in rete i due luoghi e darà la possibilità ai turisti di acquistare un biglietto unico ad un costo contenuto.
Un’operazione che in questa fase avrà una durata di prova  fino al 31 dicembre 2008, ma che pone le basi per un ulteriore crescita significativa dell’offerta culturale cortonese e che pone il “Sistema Musei di Cortona” all’avanguardia in Italia.
Si tratta di una iniziativa che va a coinvolgere due musei che, assieme, nel 2007 hanno raggiunto circa 100.000 visitatori e che in questi anni hanno dimostrato una vitalità e vivacità nella gestione che di per se sono garanzie per una buona riuscita dell’operazione.
Il biglietto unico potrà essere acquistato in entrambi i musei e in altri punti vendita concordati; in entrambe le biglietterie verrà promosso il biglietto unico intero ad € 10,00  ridotto famiglia ad € 6,00.
Naturalmente questo biglietto unico non sostituisce le tipologie di biglietto già proposte dai due musei: ciascun museo continuerà a proporre e vendere il biglietto per l’ingresso al singolo museo.
Nel quadro di un potenziamento ulteriore dell’immagine e dell’offerta turistica della città l’attivazione del biglietto unico tra i due musei rappresenta un’opportunità straordinaria che verrà rilanciata e proposta a tutti gli operatori turistici e che, in vista anche dell’apertura delle nuove sale del MAEC (prevista per il 6 settembre 2008), può veramente essere una carta vincente per la crescita  turistica dell’intero territorio.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521