italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » S. Chiara Study Centre incontra i castiglionesi

S. Chiara Study Centre incontra i castiglionesi

Venerdì 1 febbraio gli studenti del S. Chiara Study Center saranno ricevuti all'Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" di Castiglion Fiorentino per ufficializzare un accordo per intraprendere una nuova forma di collaborazione didattica, che coinvolgerà direttamente i ragazzi.
Nello specifico, le studentesse americane effettueranno un tirocinio didattico presso la Scuola media castiglionese, insegnando ai ragazzi la lingua inglese. Quattordici giovani americane studiano infatti per divenire insegnanti di inglese come seconda lingua nelle scuole americane, dove è presente un numero sempre più crescente di studenti ispanici.
Si tratta di un progetto già effettuato nello scorso anno in via sperimentale, progetto che è stato perfezionato e definito nei dettagli in occasione della recente visita della Preside Giovanna Fabianelli e della prof. di lingua inglese Faralli presso la Texas A&M University nello scorso mese di ottobre.
Nei mesi di febbraio, marzo ed aprile, tutte le classi parteciperanno a tale progetto: un'ora alla settimana, infatti, due studentesse accompagnate da un insegnante supervisore terranno lezioni di lingua, collaborando con gli insegnanti italiani. In più, sono previste anche alcune lezioni di arte in lingua, curate anche dalla prof. Cristina Cuseri.
Si tratta quindi di un ulteriore progetto, che va ad incrementare ed arricchire gli scambi e i rapporti non solo didattici, ma anche e soprattutto umani e culturali tra i castiglionesi ed i ragazzi americani qui residenti per motivi di studio.
Venerdì prossimo, per ufficializzare e siglare tale accordo, saranno anche presenti alcuni dei massimi referenti dell'Università americana.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521