italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » BAUSTELLE in concerto a Montepulciano domenica 24 febbraio 2008

BAUSTELLE in concerto a Montepulciano domenica 24 febbraio 2008

BAUSTELLE in concerto a Montepulciano domenica 24 febbraio 2008


Baustelle in concerto a Montepulciano per l'inizio del tour 2008 per l'uscita del nuovo album "Amen". Domenica 24 febbraio, Teatro Poliziano, ore 22.00. Posto unico 12 Euro. Biglietti disponibili in prevendita da giovedì 14 presso Altramusica - Sant'Albino, Via Delle Terme (0578 799313) e Proloco Montepulciano, Piazza Don Minzoni (0578 757341).


E uscito il 1 febbraio 2008 il loro nuovo album dal titolo Amen, prodotto da Carlo U. Rossi, il gruppo andrà in tour per promuovere il disco. Il singlo scelto come apripista è Charlie fa surf.
Certe le partecipazioni di Mulatu Astatke, Sergio Carnevale, Alessandro Majorino, Beatrice Antolini, Alessandro Alessandroni e Beatrice Martini, Francesca Genti.
Ecco le date:
29 febbraio al Deposito Giordani, Pordenone
1 marzo al Max Live, Vicenza
7 all'Hiroshima Mon Amour, Torino
8 all'Estragon, Bologna
14 all'Alpheus, Roma
15 al Rolling Stone, Milano
27 al Viper Theatre, Firenze
28 all'IO Street Club, Rimini
29 al Barfly, Ancona
2 aprile al Biergarten, Palermo
3 ai Mercati Generali, Catania
4 all'Havana Club, Napoli
5 al New Demode, Bari
11 al Vox Club, Nonantola (MO)
18 al New Age, Treviso
19 al Fillmore Classic, Cortemaggiore (PC).


I Baustelle nascono a Montepulciano (SI) nel 1994; il nome del gruppo nasce da una parola tedesca (DE) (da pronunciare in assoluta libertà), che significa "cantiere", e viene scelto casualmente dopo una lunga ricerca su diversi dizionari italiano-lingue straniere, da un dizionario di tedesco (Lo stesso Bianconi in un'intervista ha riferito che il nome oltretutto contiene la parola "stelle", l'ironica onomatopea "bau" e "elle", che in francese significa "lei").
Nata come band di studenti universitari, riescono ad autoprodurre il loro primo album, Sussidiario illustrato della giovinezza: pubblicato nel 2000 e prodotto da Amerigo Verardi, suscita interesse per la contemporanea presenza di molteplici stili musicali: dalla canzone d'autore francese e italiana all'elettronica, passando per la new wave, le colonne sonore degli anni Sessanta e Settanta, la bossa nova.
Il disco ottiene anche il premio Fuori dal Mucchio (patrocinato dalla rivista Mucchio selvaggio) come miglior debutto indipendente.
Nel 2003, esce La moda del lento che, proseguendo il cammino precedente, regala al gruppo il MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) come miglior gruppo dell'anno.
Il 2005 è un anno molto intenso per il gruppo: dopo aver firmato con la Warner, ed essere quindi passati da una casa discografica indipendente ad una multinazionale, esce l'album La malavita (lanciato molto bene dai singoli La guerra è finita e Un romantico a Milano), Massara esce dal gruppo dopo un sodalizio decennale e nell'autunno ripartono in tour per promuovere il nuovo lavoro.
Nel 2007 Bianconi ottiene un notevole successo come autore, firmando la canzone Bruci la città, portata al successo da Irene Grandi.


 


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521