italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » 10.000 Euro consegnati all

Sta per giungere all’epilogo una delle iniziative locali di solidarietà di maggior successo degli ultimi tempi. Sabato 27 gennaio, alle 12.30, presso gli ospedali Riuniti della Valdichiana, l’Atletica Sinalunga consegnerà a Massimo Della Giovampaola, Presidente della Società della Salute, il ricavato della manifestazione “Dai una mano in corsa”, svoltasi l’8 ottobre 2006.

Come si ricorderà l’associazione sinalunghese abbinò alla sua classica “Passeggiata in Fiera” una raccolta di fondi a favore del Reparto di Oncologia di Nottola mettendo in vendita un t-shirt personalizzata.

Il successo dell’iniziativa, favorito dall’impegno dei 10 Comuni della zona Valdichiana e delle associazioni di volontariato, è testimoniato dalla cifra raccolta, ben 10.000 Euro di cui 750,00 destinati, per espressa volontà del donante, al nuovissimo reparto di riabilitazione ed i restanti 9.250 all’Oncologia.

La complessità dell’operazione ha richiesto tempi di rendicontazione più lunghi del previsto e anche per questo i podisti di Sinalunga hanno scelto un modo originale per consegnare il frutto del proprio impegno.
L’assegno giungerà infatti a Nottola “di corsa”, portato dai partecipanti ad una staffetta podistica che, divisa in tre rami, scatterà sabato mattina per toccare, attraverso itinerari molto suggestivi, ogni angolo della Val di Chiana. Così un gruppo partirà alle 8.15 da S.Casciano dei Bagni e attraverserà Cetona, Sarteano e Chiusi; un secondo prenderà le mosse da Pienza alle 8.15 con destinazione Monticchiello, Chianciano, Montepulciano ed un terzo prenderà il via da Trequanda alle 9 per toccare anche Sinalunga e Torrita. Gli atleti si riuniranno alle 12.15 a Gracciano e da lì si dirigeranno in gruppo verso l’ospedale dove ad attenderli ci saranno anche i rappresentanti del reparto di Oncologia.
Tutti gli staffettisti transiteranno davanti alle sedi dei dieci comuni dove ci sarà un passaggio di testimone e dove, condizioni meteo permettendo, si ritroveranno amministratori locali, rappresentanti del volontario, scolari e studenti.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521