italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Mostra fotografica documentaria di Emergency sulla Sierra Leone a Castiglion Fiorentino

A partire da sabato prossimo 21 ottobre, l’Atrio del Palazzo Comunale ospiterà una peculiare mostra fotografica documentaria dal titolo “Dai diamanti non nasce niente”. Si tratta di un progetto dell’Associazione umanitaria Emergency che, attraverso questo percorso fotografico, intende raccontare la Sierra Leone e l’intervento dell’Associazione stessa in questo Paese, devastato da un’atroce guerra per il controllo delle miniere di diamanti. A questa tragedia, se ne è aggiunta un’altra: l’impiego di bambini soldato, costretti a combattere contro i propri fratelli.

In Sierra Leone, Emergency ha costruito un ospedale specializzato nella chirurgia d’urgenza, accanto al quale sono presto sorti un centro sanitario di base e un ambulatorio pediatrico. E con questa mostra, l’Associazione vuol mostrare la realtà di questo paese poverissimo e straziato da una guerra che dura ormai da circa quindici anni.

A Castiglion Fiorentino, la mostra verrà allestita e curata dal gruppo di Emergency di Arezzo e sarà visitabile dal 21 al 29 ottobre. I volontari saranno poi presenti domenica 29, in piazza del Municipio, per raccontare questa realtà e per mettere a disposizione di tutti coloro che lo vorranno il calendario di Emergency: con un piccolo contributo sarà così possibile aiutare l’Associazione a proseguire la sua opera.

“Come Amministrazione Comunale abbiamo accolto volentieri questo progetto di Emergency, come testimonianza concreta di un impegno forte ed efficace, vissuto realmente in prima persona – dichiara la Consigliera delegata per le politiche culturali Lucia Banchetti - La cittadinanza castiglionese si è sempre dimostrata particolarmente sensibile alle tematiche della solidarietà, come si rileva dalle numerose Associazioni di volontariato presenti nel territorio. “Dai diamanti non nasce niente”, ma “dal letame nascono i fiori”, sono le parole di De Andrè”.

“Dai diamanti non nasce niente” rimarrà aperta fino al 29 ottobre con il seguente orario: lunedì-sabato 10.00 – 18.00, domenica 10.00-12.00. Per informazioni, rivolgersi all’Ufficio Cultura del Comune di Castiglion Fiorentino (tel. 0575 – 65.64.25).


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521