italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » PENTATHLON MODERNO

Dopo la sesta prova di Coppa del Mondo, disputata dal 20 al 23 settembre scorso a Chianciano Terme (SI), mercoledì 27 e giovedì 28 settembre, sempre nella località termale del senese, si svolgerà la finale di Coppa del Mondo (CDM) che assegnerà il titolo 2006.

In gara, i migliori 64 pentatleti al mondo del 2006, 32 uomini e 32 donne, qualificatisi attraverso il ranking internazionale di CDM durante le 6 prove previste. Medaglie olimpiche, iridati e campioni europei, a caccia della conquista della Coppa del Mondo nelle gare che, si svolgeranno in un solo giorno. Mercoledì 27 sarà il turno degli uomini mentre giovedì 28 delle donne. Per l’Italia, in campo maschile, ci saranno Stefano Pecci del CS Carabinieri, qualificatosi grazie all’ottimo 4° posto centrato nella 6^ prova e il giovane atleta del CS Esercito Nicola Benedetti, convocato dal CT Luigi Filipponi in quanto migliore degli azzurri nel ranking di CDM.

In campo femminile, invece, in gara ci sarà l’iridata Claudia Corsini delle Fiamme Azzurre, 17^ nel ranking di CDM, grazie alla vittoria della prima prova di CDM ad Acapulco e al 4° posto centrato nella quarta  prova di Szekesfehervar (nonché qualificata di diritto perché campionessa del mondo in carica), e le due pentatlete del CS Esercito Alessia Pieretti e Alessia Mancini.

Le premiazioni delle prove maschili e femminili saranno effettuate al termine di ciascuna delle due giornate di prove in piazza Italia alle 18. A premiare gli atletiche andranno in Guatemala per le prove mondiali saranno il sindaco Guido Bombagli e l’Assessore allo Sport del Comune di Chianciano Terme Claudio Rossi. 

Maggiori dettagli sul sito della Federazione italiana pentathlon moderno.
DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521