italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Pentathlon Moderno: finale della Coppa del Mondo a Chianciano Terme il 27 e 28 settembre

L’Italia si è classificata al 5^ posto nella classifica a squadre al termine della 6^ prova di Coppa del Mondo di Pentathlon moderno che si è svolta la scorsa settimana negli impianti sportivi di Chianciano Terme, salvo la prova di tiro alla sagoma che si è svolta a Sarteano. Intanto è tutto pronto per la finale del circuito di Coppa del Mondo che si svolgerà sempre a Chianciano Terme il 27 e 28 settembre 2006. Gli azzurri hanno centrato l’argento a squadre con 16256 punti, dietro alla Russia oro con 16428 punti, mentre il bronzo è andato alla Repubblica Ceca con 16428 punti.
 
Questi i 5 atleti azzurri che hanno ottenuto i migliori risultati nella 6^ prova: Stefano Pecci e Federico Simonetti del CS Carabinieri e i tre juniores Pierpaolo Petroni e Riccardo De Luca, sempre del CS Carabinieri e Nicola Benedetti  del CS Esercito; gli azzurri sono riusciti a centrare l’argento a squadre, dietro solo alla Russia del campione olimpico Andrei Moiseev, vincitore della prova individuale con 5596 punti. Medaglia d’argento al coreano Choon-huan Lee, bronzo al lituano Andrejus Zadneprovskis.
 
Per quanto riguarda la classifica femminile queste le migliori 4 pentatlete nella 6^ prova: Alessia Pieretti, Alessia Mancini e la giovane Lavinia Bonessio del CS Esercito, oltre alla giovanissima Federica Spagnoli alla sua prima partecipazione ad una competizione internazionale tra le senior. In finale questa settimana a Chianciano terme le 4 azzurre troveranno in gara l’oro olimpico di Atene, l’ungherese Zsuzsanna Voros, e l’argento olimpico, la lettone Elena Rublevska.
 
Per la finale del circuito di Coppa del Mondo invece la FIPM ha convocato, anticipando i tempi, Claudia Corsini, qualificata di diritto essendo campionessa del mondo in carica.

 


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521