italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Turismo
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News » Castiglion Fiorentino: Archeologia nella scuola

Portare l’archeologia nelle scuole per avvicinare i ragazzi al patrimonio culturale castiglionese. E’ questo il progetto che partirà con il nuovo anno scolastico 2006-2007 grazie al finanziamento che l’Istituzione Culturale ed Educativa Castiglionese è riuscita ad ottenere dalla Regione Toscana, attraverso il bando “Contributi a progetti di didattica museale e di educazione al patrimonio culturale”.

“Si tratta di un ottimo risultato per Castiglion Fiorentino – asserisce soddisfatto Piero Fusi, direttore dell’Icec – perché il nostro Comune è rientrato in una graduatoria composta per lo più da progetti di area, a testimonianza della qualità della nostra proposta”.

“Archeologia nella scuola” è destinato alle scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie superiori e la bontà del programma proposto è testimoniata proprio dagli insegnanti di queste scuole, i quali dopo un’esperienza simile nell’anno scolastico 2004-2005 hanno vivamente sollecitato il protrarsi del progetto.

Sostanzialmente, il team di lavoro composto da due giovani ricercatrici impegnate anche presso lo scavo archeologico, la dott.sa Sara Mencarelli e la dott.sa Stella Menci, cercherà di avvicinare i ragazzi al patrimonio culturale del nostro territorio, rendendoli in grado di utilizzare gli strumenti propri della storia e dell’archeologia, apprezzando i tesori presenti a Castiglion Fiorentino. Da ricordare che, proprio in terra castiglionese, è presente un Museo con specifiche finalità didattiche che riesce a coinvolgere anche un pubblico più giovane attraverso suggestive ricostruzioni virtuali del paese dall’età protostorica al Medioevo. 

Un percorso teorico e pratico consentirà agli studenti di acquisire delle competenze specifiche più o meno semplificate a seconda della loro età e troverà una logica conclusione nella visita guidata ai musei locali e ai luoghi storicamente significativi del paese.

E per fare tesoro di tutti gli insegnamenti, a fine progetto sarà realizzato con la collaborazione dell’Istituzione Culturale ed Educativa Castiglionese un “Quaderno della Biblioteca” riassuntivo dell’intero percorso e redatto a partire dalle impressioni dei protagonisti più piccoli.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it
5
L
L
E
150
1
6
52
L
2
E
55
L
8
L
L
Sar
1
6
6
3
6
Pi
Pi
47
L
E
47
L
"L
L

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521