italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Turismo
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Casa Vacanze
- Agriturismo
- Hotel
- Strutture di prestigio
- Meubl
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine
- Prodotti Tipici
- Servizi

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

» Piscine
- Piscine Fonte di Bellezza

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Contucci
- Crociani
- Piazza Grande Wines
- Piazza Grande 12
- Palazzo Vecchio

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service Il Girasole
- DG autonoleggio
- Caroti

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Crete di Siena in Moto

>> Benessere
- Stabilmenti termali

>> Affari ed economia
- Artigianato
- Aziende Agricole
- Edilizia
- Trasporti
- Servizi
- Altre attivit

>> Territorio
- La Valle
- Cenni storici
- La bonifica
- I centri maggiori
- La Razza Chianina
- Gastronomia
- Pubblicazioni
- Artisti
- Unione Polisportiva
   Poliziana


>> Eventi
- Gli eventi del mese

Home » News »

“Incontro delle Arti” è il titolo-programma dell’evento patrocinato dal Comune di Castiglion Fiorentino che si svolgerà domenica 3 settembre al Parco della Creatività di Manciano e che inaugurerà la mostra di scultura e pittura “Incontri”.
La mostra, che durerà fino al 30 settembre, è dedicata a Pier Francesco Greci, professore aretino, ed è stata curata da Andrea Roggi, dal critico d’arte Gilberto Madioni e dalla Consigliera delegata alle politiche culturali Lucia Banchetti.
Numerosi gli artisti che espongono: Vittorio Angini, Paolo Barucchieri, Gilberto Borri, Alfiero Coleschi, Giuseppe Dorgioni, Massimo Gallorini, Marco Garatti, David Gollins, Aniello Iazzetta, Carmelo Librizzi, Cristina Melacci, Monica Minacci, Katy Parreira, Dario Polvani, Andrea Roggi, Carlo Sassi, Rita Tassini, Gianni Villoresi e Lucia Zei.
Da sottolineare che la mostra di quest’anno, rispetto alla precedente edizione del 24 settembre 2005, accanto a nomi noti a livello nazionale quali Marco Galatti, David Gollins, Carlo Sassi ed altri, si apre anche a nuovi talenti spronandoli a proseguire a sviluppare la propria creatività.
 
Ma non solamente scultura e pittura: sarà una giornata interamente dedicata all’arte, nelle sue varie forme, tra le quali anche il teatro, la musica e il canto.
Denso il programma degli avvenimenti: si inizia alle 16 con il concorso d’arte per bambini “Cipposetto d’Oro”, la cui premiazione avverrà la sera stessa alle 19.00.
I bambini sono invitati a realizzare sia disegni che sculture in creta, dando loro a disposizione il materiale occorrente, il tema è libero come l’iscrizione.
A seguire, un brindisi con il Nobile di Montepulciano, Fattoria del Cerro.
Nel frattempo, alle 18.00 verrà inaugurata la mostra “Incontri”.
La serata proseguirà poi alle 21, quando “Il Piccolo teatro della Città di Cortona” presenterà lo spettacolo teatrale “Signori … si parte!!”, un breve e confusionario viaggio, condito di musiche e canzoni, sulla letteratura serio-giocosa con una piccola tappa sulla letteratura castiglionese.
E poi ancora, altri artisti si esibiranno e allieteranno la serata: si tratta del sassofonista e scultore Carmelo Librizzi, che eseguirà alcuni brani musicali.
Il Gruppo teatrale di Manciano con Giuliano Bartoli e Silvano Chianucci si esibirà in “Gli Amici del poro Skifoso”. Infine, Sara Fanelli canterà alcune canzoni.
La cittadinanza è invitata a partecipare.
Pier Francesco Greci è stato un profondo conoscitore dell’arte sia italiana che aretina, scrittore di numerosi saggi sull’arte e sul teatro, principale attore della scena artistica aretina del secondo dopoguerra, ha promosso eventi e manifestazioni artistiche, l’ultimo sforzo è stata la mostra permanente degli artisti aretini del XX secolo.


DALL'ARCHIVIO
di Valdichiana.it

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 valdichiana.itP.IVA00926760521